Ferrari sta lavorando all'erede dalla 812 Superfast. Il debutto potrebbe avvenire a fine 2023 o a inizio 2024 e un nuovo video spia dimostra che il suo sviluppo continua a passo spedito.

Le immagini non svelano molti dettagli della nuova supercar Ferrari col V12 anteriore, ma permettono di godersi il prototipo alle prese con alcuni "traversi" sulla pista di Fiorano accompagnati dalla voce roca degli scarichi.

Ancora una volta il muletto nasconde la sua meccanica sotto la carrozzeria di una Ferrari Roma modificata, ampiamente camuffata dalle mimetizzazioni. Che non si strati in realtà della coupé col V8 lo dimostrano i passaruota allargati e il paraurti anteriore modificato per dare più aria e raffreddamento al V12.

Fotogallery: Foto - Nuova Ferrari V12, le foto spia

In realtà la nuova supercar V12 non sembra impegnata al limite sul tracciato di prova del Cavallino Rampante, ma il collaudatore sembra divertirsi con una serie di sovrasterzi di potenza nelle curve a bassa velocità.

Al momento sono davvero poche le informazioni sul nuovo motore V12 e sulla supercar che lo monterà, ma è stato ufficializzato che sarà più potente di quello disponibile oggi sulla 812 Competizione (830 CV e 692 Nm). Resta da vedere se il nuovo e poderoso propulsore sarà un'esclusiva della nuova supercar o anche dell'hypercar erede de LaFerrari.

Quello che è certo è che anche dopo il 2025, anno di debutto della prima Ferrari elettrica, la Casa di Maranello continuerà a proporre una super sportiva con motore V12.

Il fatto che Ferrari continui a nascondere la nuova V12 sotto le forme della Roma dimostra invece come i test siano ancora nella fase iniziale dello sviluppo. Questo porta a immaginare un esordio ufficiale per la fine del 2023, ma un avvio delle vendite solamente nel 2024.