Il programma Tailor Made è destinato a coloro che desiderano una Ferrari diversa da tutte le altre. Le possibilità di personalizzazione sono praticamente infinite, sia per quanto riguarda la carrozzeria sia per gli interni.

Ne è una dimostrazione una delle creazioni più recenti del Cavallino Rampante: un’esclusiva 812 GTS creata ad hoc per una cliente inglese.

Tessuti e colori su misura

La 812 GTS di Emma Hague (dirigente di un’azienda specializzata in analisi dei dati per il settore sanitario) è del 2014, ma solo recentemente la proprietaria si è rivolta agli artigiani del programma Tailor Made.

Dopo aver visitato di persona la “bottega” dedicata alle Ferrari più esclusive, Hague ha commissionato un progetto per abbinare il suo anello di diamanti e zaffiri blu (disegnato per lei da un gioielliere londinese). Il giorno stesso della visita, Ferrari è riuscita ad associare una tonalità particolare di blu ribattezzandola col nome della proprietaria.

Ferrari 812 GTS tailor made

Gli interni della Ferrari 812 GTS Tailor Made

Oltre alla verniciatura, anche gli interni hanno un tocco estremamente originale. Nell’abitacolo della 812 GTS c’è una striscia grigia di lana cashmere che attraversa i profili dei sedili e la console centrale, mentre i sedili sono in pelle Poltrona Frau in tinta rosso Amarone.

Quest’ultima colorazione è ripresa anche nella parte centrale del cruscotto, mentre altri elementi dell’abitacolo di un sobrio color grigio, tra cui il simbolo del Cavallino Rampante sui poggiatesta. E non manca una targhetta che riporta la scritta "Tailor Made".

Ferrari 812 GTS tailor made

Un dettaglio dei poggiatesta della Ferrari 812 GTS

Infine, un altro dettaglio distintivo della Ferrari è l’emblema del Cavallino con finitura opaca presente su griglia frontale e bagagliaio.

E voi, come immaginereste la vostra Ferrari? Fatecelo sapere nei commenti.

Fotogallery: La nuova One - Off Ferrari su base 812