A pochi giorni dal debutto, l’Aston Martin DB12 ha già trovato la sua prima casa. Durante l’evento di beneficenza amfAR Gala tenutosi a Cannes, la prima DB12 in assoluto è stata battuta all’asta per 1,5 milioni di euro.

Si tratta di una cifra otto volte superiore a quella di listino, ma è bene notare che la vendita della “Aston” ha avuto fini nobili: l’intero ricavato contribuirà a finanziare la ricerca sull’AIDS.

È lei la star

L’asta è stata parte di una serata glamour, con tante star del cinema e dell’intrattenimento che hanno sfilato insieme alla DB12. Presentata sul palco dagli attori Eva Longoria e James Marsden, tra gli ospiti presenti ci sono stati Queen Latifa, Rebel Wilson, Heidi Klum e Bianca Balti.

Aston Martin DB12

Aston Martin DB12

Oltre alla particolare cornice in cui è avvenuta l’asta, a giustificare l’enorme cifra di vendita ci sono una serie di dettagli speciali e unici su questa DB12. L’Aston Martin, infatti, reca sulla copertura del motore gli autografi di Fernando Alonso e Lance Stroll, che nel corso del weekend hanno corso con l’omonima scuderia di Formula 1 nel Gran Premio di Monaco.

Inoltre, la DB12 è stata personalizzata dal reparto Q by Aston Martin, con badge speciali sulle fiancate e ricami dedicati sui sedili.

680 CV per la pista o per i lunghi viaggi

Sotto il cofano dell’Aston Martin c’è sempre il 4.0 V8 biturbo da 680 CV e 800 Nm abbinato al cambio automatico a 8 rapporti. Il propulsore non elettrificato vanta una coppia superiore del 34% rispetto alla DB11 grazie a una serie di accorgimenti tecnici, come l’aumento del diametro della turbina, un impianto di raffreddamento più efficiente e un circuito di lubrificazione capace di gestire ancora meglio lo stress in caso di utilizzo in pista.

Aston Martin DB12

Aston Martin DB12

Le prestazioni sono da vera granturismo, con uno scatto 0-100 km/h di 3,5 secondi e una velocità massima di 325 km/h. Anche se non è ancora stato annunciato ufficialmente, il listino dovrebbe partire da almeno 200.000 euro e nei prossimi mesi vedremo la DB12 anche in versione Volante con la capote in tela.

Fotogallery: La prima Aston Martin DB12 venduta all'asta