Restyling in vista per la sede Stellantis di Mirafiori a Torino. Lo stabilimento entra a far parte del programma grEEn-campus del Gruppo di Carlos Tavares, che ha come obiettivo la trasformazione dei luoghi di lavoro in un’ottica di efficienza energetica e di rispetto dell’ambiente.

Dopo le sedi di Poissy in Francia e di Russelsheim in Germania, quindi, tocca a Mirafiori, che entro la fine del 2025 raggiungerà le zero emissioni di carbonio.

L’attenzione al “verde”

Tutte le sedi grEEn-campus si distinguono per una serie di soluzioni sostenibili, tra cui l’integrazione dei pannelli fotovoltaici nell’architettura, l’impiego di tecnologie di ventilazione a basso consumo, riutilizzo dei materiali, scelte architettoniche che assicurano efficienza ambientale e ampi spazi verdi che contribuiscono alla regolazione termica e al benessere dei dipendenti.

Mirafiori entra nel programma

Mirafiori entra nel programma "grEEn-campus" di Stellantis

Xavier Chereau, Chief Human Resources & Transformation Officer di Stellantis, commenta così l’iniziativa:

“Desideriamo offrire ai nostri dipendenti un’esperienza completamente rinnovata in termini di tempo trascorso in sede incoraggiando scambi interni e con altre aziende che promuovano lo sviluppo congiunto e l’intelligenza collettiva, integrando l’esperienza del lavoro da remoto.

Si tratta di un progetto ambizioso, sia per l’Azienda che per i dipendenti, che ci aiuterà a raggiungere il nostro obiettivo di azzerare le emissioni di carbonio e diventare un luogo ideale in cui lavorare”.

L’investimento per Mirafiori è solo l’ultimo di una serie di operazioni avviate da Stellantis nell’area torinese. Per esempio, entro fine 2023 aprirà il Battery Technology Center, dove saranno condotti test prestazionali e di validazione sulle componenti delle batterie.

Inoltre, dall’inizio del 2024 saranno prodotti i nuovi cambi eDCT (in collaborazione con Punch Powertrain) per la nuova generazione di modelli ibridi e PHEV del Gruppo. Infine, il Turin Manufacturing District continuerà ad operare come hub di progettazione per l’elettrificazione, dal design di modelli iconici alla produzione di vetture come Abarth 500e e la nuova Maserati GranTurismo.

Fotogallery: Mirafiori diventa un "grEEn-campus" Stellantis