I super fuoristrada con motori potenti e prestazioni mozzafiato sono da sempre appannaggio dei mercati di Medio Oriente, Stati Uniti e in parte della Russia, ma da pochi anni il mondo degli offroad esagerati sembra aver volto il suo sguardo alla Cina.

Gli storici Costruttori cinesi, ma anche le più dinamiche startup, hanno infatti iniziato a presentare dei fuoristrada giganti che hanno anche più di 1.000 CV e possono addirittura muoversi in acque profonde.

Ma quali sono questi super e hyper SUV fuoristrada cinesi che sfidano storici modelli come la Mercedes-AMG Classe G o le Range Rover più potenti. Arriveranno mai da noi? Scopriamolo assieme, in rigoroso ordine crescente di potenza!

Polestones 01

Partiamo "piano", con un nuovo SUV fuoristrada cinese dalla potenza elevata ma non esagerata. Si tratta della Polestones 01, opera prima del marchio nato nel 2023 sotto la proprietà della startup Rox Motor che in Cina ha fondato le sue fortune sul successo dell'aspirapolvere robotico Roborock.

Polestones 01

Polestones 01

La Polestones 01 è una massiccia ibrida plug-in range extender disegnata da Pininfarina, lunga fino a 5,29 metri, con 6 o 7 posti e che pesa 2.580 kg. Questo gigante fa affidamento su un motore 1.5 a benzina che ha il solo compito di ricaricare la batteria da 56 kWh che alimenta i due motori elettrici di trazione da 476 CV.

L'autonomia elettrica nel ciclo di omologazione CLTC è di 235 km, mentre l'autonomia complessiva offerta da batteria e serbatoio di benzina arriva a 1.338 km. Il prezzo base in Cina della Polestones 01 è di 349.900 yuan, pari a circa 44.800 euro al cambio attuale.

Tank 700 Hi4-T

Da Great Wall Motor arriva invece il marchio Tank specializzato proprio in fuoristrada e grandi SUV con ambizioni offroad. Il modello più recente e al contempo più ambizioso è la Tank 700 Hi4-T, fuoristrada lungo 5,09 metri e pesante 3.110 kg che nasce come ibrido plug-in e che sarà affiancato da una versione a benzina.

Tank 700 Hi4-T

Tank 700 Hi4-T

Il motore della Tank 700 Hi4-T è un 3.0 V6 a benzina da 360 CV affiancato da un motore elettrico da 163 CV per raggiungere i 523 CV totali trasmessi alle quattro ruote motrici.

La batteria da 37,1 kWh le garantisce un'autonomia elettrica dichiarata di 90 km nel ciclo WLTC e di 1.100 km in totale. I listini cinesi partono da 428.000 yuan, ovvero 54.800 euro.

Fang Cheng Bao Bao 5

Salendo ancora un po' nella classifica dei nuovi fuoristrada cinesi più potenti troviamo la Fang Cheng Bao Bao 5 o Leopard 5, nata sotto l'ala della Casa madre BYD col nuovo marchio Fangchengbao (o Fang Cheng Bao).

Fang Cheng Bao Bao 5

Fang Cheng Bao Bao 5

La Bao 5 è un SUV fuoristrada ibrido plug-in che misura 4,89 metri di lunghezza e risulta quindi un po' più compatto rispetto agli altri modelli presenti in questo nostro elenco, ma vanta un motore a benzina 1.5 e due motori elettrici da 687 CV totali su un peso a vuoto di 2.890 kg

La trazione è integrale e l'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 4,8 secondi, mentre l'autonomia elettrica fornita dalla batteria da 31,8 kWh è di 125 km nel ciclo CLTC. Il prezzo cinese della Fang Cheng Bao Bao è come minimo di 289.800 yuan (circa 37.100 euro).

M-Hero 917

Uno dei due "mostri" più impressionati all'interno della nuova ondata di super fuoristrada cinesi è la M-Hero 917 del marchio Mengshi del colosso Dongfeng.

Lunga 4,98 metri e pesante a vuoto ben 3.293 kg, la M-Hero 917 è pensata anche per i mercati internazionali (Europa compresa) dove potrebbe arrivare nei prossimi anni in versione elettrica al 100% o ibrida plug-in range extender (EREV).

M-Hero 917

M-Hero 917

La M-Hero 917 elettrica ha quattro motori elettrici da 1,088 CV totali, un'autonomia WLTP di 450 km con la batteria da 142,7 kWh e 4,2 secondi da 0 a 100 km/h. La EREV ha invece un motore a benzina da 197 CV associato a tre motori elettrici di trazione da 816 CV totali. In questo caso la batteria da 65,8 kWh fornisce un'autonomia elettrica di 155 km e totale di 750 km. In Cina costa come minimo 637.700 yuan (81.700 euro circa).

YangWang U8

La più esagerata di tutte è però la YangWang U8, fuoristrada ibrido plug-in range extender che sa anche muoversi in acqua e rappresenta il top del nuovo marchio di lusso di BYD.

YangWang U8

YangWang U8

La YangWang U8 è lunga 5,31 metri, ha un peso a vuoto di 3.460 kg ed è mossa da quattro motori elettrici che le permettono anche di girare su se stessa come un carro armato, mentre la batteria si ricarica alla spina o attraverso il motore a benzina 2.0 turbo.

La potenza complessiva è di 1.196 CV, con una coppia di 1.280 Nm e vanta uno scatto 0-100 km/h in appena 3,6 secondi. La batteria da 49,05 kWh garantisce un'autonomia elettrica di 180 km nel ciclo CLTC e totale di oltre 1.000 km. Sul mercato cinese la YangWang U8 viene venduta a un prezzo base di 1.089.000 yuan (139.500 euro al cambio odierno).

La YangWang U8 al Salone di Ginevra