Dopo il lancio delle versioni a trazione integrale si prepara a debuttare in Italia - arrivo previsto nel corso dell'estate - l'Audi Q6 e-tron performance, versione a trazione posteriore del SUV elettrico dei quattro anelli. 

Disponibile in 3 allestimenti - Business, Business Advanced ed S line edition - la nuova Audi Q6 e-tron avrà prezzi a partire da 73.300 euro

Posteriore per andar lontano

A caratterizzare l'Audi Q6 e-tron performance è la presenza di un solo motore elettrico, sistemato al posteriore, da 240 kW (360 CV) per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,6", con consumi dichiarati compresi tra 16,5 e 19,1 kWh/100 km. In questo modo l'autonomia - calcolata secondo il ciclo WLTP e alla quale bisogna togliere il 20% circa per ottenere dati reali - sale fino a 641 km, la più alta della gamma. Le versioni a trazione integrale dichiarano infatti 625 km (Q6 e-tron quattro) e 585 (SQ6 e-tron). 

Ad alimentare il motore ci pensa una batteria da 100 kWh nominali (94,9 kWh netti) a 800 Volt, in grado di recuperare 260 km di autonomia in appena 10 minuti collegandosi a una colonnina HPC. 

A livello estetico e meccanico - trazione a parte - non cambia nulla: esterni e interni dell'Audi Q6 e-tron performance rimangono invariati rispetto alle versioni a trazione integrale e la piattaforma è sempre la PPE (Premium Platform Electric) sviluppata in collaborazione con Porsche.

Fotogallery: Audi Q6 e-tron (2024)