Se oggigiorno i fuoristrada vecchia scuola sono ormai merce rara, chi decide di portarsene uno a casa potrebbe volersi distinguere ancora di più, rendendo il proprio mezzo il più originale possibile. Proprio per questo la Ineos Automotive ha creato la divisione Arcane Works, dedicata alle personalizzazioni dei suoi modelli.

Un primo esempio di quello che gli uomini della Casa inglese possono fare si chiama Ineos Grenadier Detour e debutta oggi al Goodwood Festival of Speed 2024, Si tratta di una versione speciale del fuoristrada britannico, caratterizzato da estetica dedicata e un nuovo motore. Ecco tutti i dettagli.

Made in Uk

Prodotta in appena 200 unità la Ineos Grenadier Detour sarà rifinita a mano da specialisti e utilizzera unicamente materiali - pelle, cashemere e via dicendo - provenienti da fornitori inglesi. Tutti trasferiti nella ex frabbrica smart di Hambach (Francia) dove vengono assemblati Grenadier e a sue versione pickup Quartermaster.

Ineos Grenadier Detour
Ineos

Ineos Grenadier Detour

A caratterizzare la Detour ci pensano prima di tutto gli esterni, con nuovi cerchi forgiati da 18", griglia anteriore ridisegnata e una pressoché infinita scelta per le tinte della carrozzeria, tra quelle presenti a listino e quelle create appositamente su richiesta dei clienti. 

Sono naturalmente altamente personalizzati e personalizzabili anche gli interni della Ineos Grenadier Detour, rivestiti di pelle, cashemere, tessuti speciali e finiture in vari materiali come alluminio. Naturalmente il limite di personalizzazione è rappresentato unicamente da fantasia e disponibilità economica.

Ineos Grenadier Detour, gli interni
Ineos

Ineos Grenadier Detour, gli interni

Ineos Grenadier Detour
Ineos

Ineos Grenadier Detour, il logo speciale

Per quanto riguarda il motore sotto il cofano della Grenadier Detour rimane il classico 3.0 6 cilindri in linea firmato BMW, sia benzina sia diesel, con quello a "verde" accompagnato da un nuovo scarico personalizzato per esaltare il sound del motore bavarese. In futuro poi potrebbe arrivare anche il V8 dell'Elica, come anticipato dagli uomini Ineos ai colleghi di Automotive News, per aumentare l'appeal del fuoristrada inglese.

In Inghilterra i prezzi della Ineos Grenadier Detour partono da 134.100 sterline (circa 159.000 euro), ben al di sopra delle 80.000 sterline (94.000 euro) per l'edizione speciale 1924, attualmente la Grenadier più cara a listino.

Fotogallery: Ineos Grenadier Detour