Quali sono le domande più frequenti sulla nuova Nissan Juke Hybrid? Cosa cercate quando aprite il vostro pc in pausa lavoro, o quando prendete in mano il proprio smartphone? Per cercare di offrire delle risposte chiare e definite, è nato F.A.Q, Frequently Auto Questions. Prezzo, versioni, allestimenti, come va su strada, quanto consuma, pregi e difetti...insomma, tutto ciò che dovete sapere! 

Nissan Juke Hybrid: quanto costa

Il prezzo di partenza è di 22.900 euro per la versione Visia, dotata di motore a benzina e cambio manuale, con anche i cerchi da 16 pollici. E' una versione base, questo è vero, ma dalla sua ha già di serie gli assistenti alla guida come il cruise control, la frenata d’emergenza intelligente per riconoscere pedoni e ciclisti, l’avviso e intervento di cambio corsia e il rilevamento della segnaletica. 

La prima full hybrid a listino parte da 30mila euro circa, a partire dall'allestimento N-Connecta. La protagonista del video è invece un modello dotato di allestimento Tekna, con due ruote motrici e cambio automatico multi mode, oltre a cerchi da 19 pollici.  

Nissan Juke FAQ

Tra le dotazioni di questa versione, ecco far capolino il monitor a 360 gradi per le manovre in aggiunta agli Adas di serie, la tecnologia pro pilot con la funzione e-pedal, gli interni in pelle e i sedili riscaldabili. Il prezzo è di 32.860 euro. 

                                                          NISSAN JUKE - I prezzi
Visia da 22.900 Euro
Acenta da 24.200 Euro
N-Connecta da 25.900 Euro
N-Connecta Full Hybrid da 30.300 Euro
N-Design da 27.100 Euro
N-Design Full Hybrid  da  31.500 Euro
Tekna da 28.060 Euro
Tekna Full-Hybrid da 32.860 Euro

Nissan Juke Hybrid: noleggio

Nissan ha una propria formula di noleggio chiamata Lease: una Nissan Juke in allestimento Connecta – dotata di cerchi da 17 pollici, fari full led, apple car play e android auto, oltre agli Adas come la frenata d’emergenza con riconoscimento pedoni, ciclisti, avviso e centratura per cambio corsia - ha un canone di 248,69 euro IVA esclusa, per 36 mesi o 40mila chilometri.  

Nissan Juke FAQ

L'anticipo è pari a 3950 euro, con a supporto l'assistenza garantita su tutto il territorio, assicurazione RC senza franchigia, furto e incendio con copertura kasko e scoperto del 10%. Si tratta di una formula di noleggio valida per chi è possessore di partita IVA. 

Nissan Juke FAQ
Nissan Juke FAQ

Nissan Juke: offerte

In caso di privato, si può far ricorso ad un'offerta di finanziamento, valida per l’allestimento N-Connecta, con i fari full led, il monitor touch da 8 pollici, Apple Carplay e Android Auto, Adas con la frenata d’emergenza intelligente e avviso e cambio corsia, e la retrocamera con i sensori.

E' necessario dare un’auto in permuta o in rottamazione, oltre a un anticipo di 4800 euro. La rata è pari a 199 euro mese, con rata finale di 15.281 euro.  

Nissan Juke FAQ
Nissan Juke FAQ

Nissan Juke: scheda tecnica

La Nissan Juke Hybrid oggetto della prova è dotata di un motore 4 cilindri da 1600 che offre 94 CV per la parte termica e 49 CV per quella elettrica.

Si tratta di un sistema motopropulsivo comunque particolare e interessante per la sua logica di finanziamento: il 1.6 litri aspirato a ciclo Atkinson è abbianto a 2 motori elettrici, uno dei quali con funzione di starter.  

Il termico si lega al motore elettrico principale tramite alla trasmissione automatica multimode , senza frizione o sincronizzatore, ma con 4 rapporti a denti dritti, mentre il motore elettrico è dotato di ulteriori due rapporti.

Praticamente, il primo motore elettrico è in grado di far partire la macchina, e solo poi il secondo motore elettrico, quello principale, si innesta e fa partire quello termico e questo, una volta a regime, innesta eventualmente anche la seconda marcia elettrica. Il tutto viene gestito in maniera autonoma dall’elettronica, che stabilisce qual è il rapporto giusto per ottimizzare i consumi. 

Il 1.6 litri è un motore sviluppato da Nissan, così come il primo motore elettrico principale, nell’ambito dell’alleanza tra i due costruttori, che lo sfruttano per i loro prodotti, mentre il secondo, quello che fa da starter, è stato condiviso con Renault.

Sospensioni: McPherson all’anteriore, a barre di torsione al posteriore. Il peso si attesta sui 1300 chili in ordine di marcia. 

NISSAN JUKE FULL HYBRID: SCHEDA TECNICA
Tipo Motore Full Hybrid
Alimentazione Ibrido (Benzina/elettrico)
Cilindri e configurazione 4 in linea
Cilindrata 1.598 cc
Alesaggio e Corsa 83,6/78,0
Potenza Max 143 CV
Coppia Max n/d
SISTEMA IBRIDO  
Potenza Max unità termica 94 CV @ 5600 giri/min
Coppia Max unità termica 148 Nm @ 3600 Nm
Potenza Max unità elettrica 49 CV
Coppia Max unità elettrica 205 Nm
Capacità Batteria sistema ibrido 1,2 kWh
TRASMISSIONE  
Cambio Automatico Multi Mode
Trazione 2WD
TELAIO  
Sospensioni Indipendenti McPherson - Barra di torsione
Sistema sterzo Pignone e cremagliera con servosterzo elettrico
Impianto frenante Anteriore a disco (ventilati), posteriore a disco (escluse VISIA e ACENTA a tamburo),
servoassistito, ABS con EBD e sistema di assistenza alla frenata di emergenza
Sistema controllo stabilità di serie: VDC, Traction Control System, Active Trace Control, Active Ride Control,
Hill Start Assist, ESP, Brake Assist
Dimensioni cerchi 17”x 7.0” in lega | 19”x 7.5” in lega
Dimensioni pneumatici 215/60 R17 | 225/45 R19

Nissan Juke: Dimensioni

KIA NIRO FULL HYBRID: DIMENSIONI
Lunghezza 4.21 metri
Profondità 1.80 metri
Altezza 1.60 metri
Passo 2.63 metri
Capacità Bagagliaio 354 litri

Nissan Juke versione Batman

Una delle ricerche più curiose e simpatiche su Google riguarda un allestimento speciale, chiamato Kiiro, nato in uno studio di design di Londra. La sua peculiarità risiede nel fatto che si tratta di una versione speciale della Juke, ispirata all'ultimo film dell'uomo pipistrello, The Batman. Tra l'altro, al riguardo, abbiamo girato anche un video apposito

Nissan Juke FAQ

Nissan Juke: i consumi

il consumo che abbiamo rilevato è pari a 19,5 km al litro in ambiente urbano, fuori città siamo scesi intorno ai 18,8 km al litro mentre in autostrada ci trovavamo sui 15 km al litro. In media, la Nissan Juke Hybrid ha fatto registrare un consumo di 17,5 km al litro. A questo - ulteriore elemento di analisi - va aggiunto come il serbatoio sia tra i più capienti della categoria con i suoi 50 litri.

                                                           NISSAN JUKE HYBRID: CONSUMI
Consumo Urbano 19,5 km/litro
Consumo Extraurbano 18,8 km/litro
Consumo autostradale 14,9 km/litro
Consumo Medio 17,5 km/litro

Nissan Juke Hybrid: come va 

La Nissan Juke è un'auto comoda e confortevole da guidare. Anzi, partiamo dal presupposto che è l'auto che ha inventato i piccoli crossover. Quindi è dotata di una posizione di guida comoda, con i limiti della carrozzeria che si percepiscono bene. 

Per il suo carattere, non ha velleità esagerate, non bisogna interpretarla come un mezzo sportivo, ma piuttosto come un crossover che scatta bene in città e fuori porta, e con il giusto brio da tuttofare.

Proprio la versione ibrida ha aiutato questo suo lato del carattere. Ora lo 0-100 km/h per esempio, lo copre quasi due secondi in meno rispetto al turbo benzina. 

Nissan Juke FAQ

Ha una guida fluida e scorrevole, con questo sistema di trasmissione interessante con passaggi di marcia praticamente inavvertibili. Insomma, tra un semaforo e l'altro la Juke Hybrid scorre che è un piacere. 

Dinamicamente è un’auto che infonde sicurezza: il rollio è presente ma non influisce sulla traiettoria che vuoi seguire. E poi in situazioni di emergenza che abbiamo simulato, è un’auto che risponde coerentemente con gli input che riceve, anche grazie a uno sterzo che racconta bene quello che sta accadendo sotto le ruote.   

Nissan Juke FAQ

Nessun paddle dietro al volante...però per gestire le fasi di guida in accelerazione e rilascio si può utilizzare la funzione e-pedal, ovvero il pedale dell'acceleratore che, in quanto elettronico, permette di dosare come meglio si crede le fasi di guida...accelerazione, rallentamento e frenata in maniera autonoma.   

In pratica quando si rilascia completamente il pedale dell'acceleratore, l'auto rigenera al massimo e rallenta fino - quasi - a fermarsi del tutto (fino a 5 km/h).

La Juke Hybrid ha inoltre tre diverse mappature - Eco, Normal e Sport - in grado di cambiare, seppur parzialmente, il carattere dell'auto.

Queste lavorano sulla taratura dello sterzo e sulla risposta del pedale del gas, ma anche sul quantitativo di recupero di energia quando si decelera, sulle modalità di intervento e sul livello di energia con cui il motore termico ricarica la batteria.

Nissan Juke FAQ

Nissan Juke Hybrid: autonomia EV

Definire quanta autonomia ha in elettrico una full hybrid non ha molto senso proprio per la natura di questa motorizzazione e la capacità relativamente piccola della batteria – ha 1,2 kWh - posso dirti però che in elettrico arriva a oltre 50 km/h con la giusta guida, e la percentuale – bene o male – di tempo che si può guidare in elettrico. 

In città si arriva comodamente all’80% sfruttando la funzione e-pedal che deriva proprio dall’elettrico o gli stessi driving mode, mentre in extraurbano si arriva ad appena meno del 50%!  

Nissan Juke: gli aiuti alla guida

Gli Adas della Juke sono di secondo livello, cosa da non sottovalutare..anzi.  
La Juke – di serie – ha infatti sia la frenata automatica di emergenza sia il pacchetto Pro Pilot, un sistema che comprende il mantenitore di corsia, il cruise control intelligente mantenendo velocità e distanza dal veicolo che ti precede, ma anche il traffic jam pilot...l’assistente di guida nel traffico. 

Il Bagagliaio?

Nella versione ibrida, il bagagliaio della Nissan Juke è pari a 354 litri; in pratica, si ha una perdita di 68 litri rispetto alla versione con il motore endotermico tre cilindri a benzina. Questo è dovuto dall'alloggiamento del pacco batteria disposoto proprio sotto il pavimento del baule. Non è un valore tra i migliori in assoluto, ma la conformazione è ordinata e quindi è facilmente sfruttabile.  . 

Nissan Juke FAQ
Nissan Juke FAQ

Qualità degli interni

L'ambiente - vien da definirlo - giapponese: senza troppi fronzoli o sofisticazioni,comunque ben curato sia per la qualità dei materiali che per gli assemblaggi.

E' un'abitacolo con una conformazione "avvolgente", con tutta una serie di tasti fisici a supporto. La qualità è presente dai materiali utilizzati per plancia e per finiture e sedili, oltre che per la presenza dell'impianto audio Bose. 

Com'è l'infotainment?

Parto già dal...posizionamento...si trova in una posizione tale da ridurre al minimo la distrazione rispetto alla visuale della strada. Presente la connettività con Apple CarPlay e Android Auto.

Se parliamo di infotainment, non si può fare a meno di mostrare il NissanConnect Services, anche perché, avere sotto controllo la propria auto e interagirci a distanza è oramai diventato sempre più importante secondo me.  

Nissan Juke FAQ

Con l’app si può tenere sotto controllo l’auto localizzandola, suonare clacson e luci a distanza, le portiere. Inoltre, si può vedere la cronologia e l’analisi della guida per risparmiare anche carburante...che di questi tempi non fa mai male... 

Nissan Juke: difetti

  • Il Baule ha una soglia di carico alta, e il portellone non si solleva molto.

  • La risposta della frenata: avrei preferito un pochino più di mordente.

  • I vetri posteriori sono un po’ piccoli e limitano un po’ la luminosità dell’abitacolo.

  • Non è un difetto , ma comunque serve farci un po’ l’abitudine con questa trasmissione. 

Fotogallery: Nissan Juke FAQ