La 1000 Miglia la conosciamo un po’ tutti, e magari avete già visto qualche video in cui ve la raccontiamo. Diverso, però, è se posso farlo portandovi nel dietro le quinte di quello che succede durante la corsa più bella del mondo, come la definì Enzo Ferrari.

Non solo: lo faccio a bordo della nuova Alfa Romeo Junior nella sua prima uscita pubblica dinamica ufficiale, incontrando alcune delle persone che hanno contribuito alla sua nascita, alla stregua di una 1900 Super Sprint del 1956 in gara, guidata da nientemeno che Andrea Farina e Davide Cironi col numero 405.

Gli ingredienti per un'esperienza memorabile ci sono tutti: buona visione!

L'ABC della 1000 Miglia

Un ripassino veloce veloce. La 1000 Miglia parte da Brescia, tocca Roma e poi di nuovo verso Brescia, per un totale di circa 1.600 km, cioè 1000 miglia, appunto (anche se l'edizione 2024 ha superato i 2.000 km).

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024
OmniAuto

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024

Si possono iscrivere solo modelli dal 1927 al 1957 che avevano già fatto la 1000 Miglia almeno una volta, oppure auto di rilevanza storica; è una gara di regolarità, non di velocità, dunque bisogna rispettare tabella di marcia e tempi ufficiali.

Con prove speciali di velocità media o cronometrate si accumulano punti o penalizzazioni e, nei punteggi, le auto anziane hanno dei coefficienti correttivi così da equipararle alle più moderne.

La "nostra" 1000 Miglia

Ok, queste le regole. Quello che il regolamento non dice, però, è tutto quello che la 1000 Miglia significhi davvero. Per me e per tutti i protagonisti che ho avuto modo di conoscere durante il viaggio: Jean-Philippe Imparato, CEO di Alfa Romeo, ma anche Roberto Giolito, Head of Heritage Stellantis; Alejandro Mesonero-Romanos, Head of Alfa Romeo Design; Daniela Coluccia, Head of Alfa Romeo Global Brand Content; Mario Lamagna, Senior Product Manager per Junior e Domenico Bagnasco, Alfa Romeo High Performance Validation Manager.

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024
OmniAuto

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024

E ovviamente per Andrea e per Davide Cironi e per i mitici Bartolomeo "Meo" e Paolo, i due tecnici che hanno seguito la 1900 nelle settimane prima della corsa e durante la stessa, di giorno e di notte. Un'occasione speciale per riscoprire l'amore verso le nostre automobili e per la passione vera per i motori.

La prima uscita pubblica della nuova Alfa Romeo Junior

E, come mi ha spiegato direttamente Jean-Philippe Imparato, non ci poteva essere occasione più adatta della 1000 Miglia per far girare su strada, per la prima volta, la nuova Junior.

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024
OmniAuto

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024

Una delle auto più attese e discusse dell'anno, infatti, è riuscita ad attirare le attenzioni di tanti curiosi, di tutte le età. Segno che l'obiettivo di Alfa Romeo - quello di offrire un modello capace di attirare tanti tipi di clienti diversi - è stato centrato.

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024
OmniAuto

Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024

Offerta con tre anime differenti, cioè con un powertrain ibrido di tipo mild con un 1.2 tre cilindri da 136 CV e due varianti elettriche, da 156 e ben 280 CV, la Junior, grazie alla messa a punto realizzata dai progettisti Alfa Romeo, promette di diventare il punto di riferimento della categoria in termini di dinamica di guida.

Fotogallery: Alfa Romeo e Motor1.com alla 1000 Miglia 2024