Nuova Audi A3 2.0 TDI 150 CV Ambition

Per sedici anni è stata la porta di ingresso nel mondo dei Quattro Anelli e in due generazioni ha riscosso un successo che si traduce in circa 3 milioni di esemplari venduti. Da qualche tempo, però, il ruolo di entry level nella gamma Audi è passato alla piccola A1, dunque nel concepire la nuova Audi A3 a Ingolstadt hanno pensato ad un salto di qualità che rispetto alla precedente generazione nata nel 2003 e sottoposta a restyling nel 2008 è evidente, pur se sotto certi aspetti si percepisce una continuità con il passato che ne ha fatto la best seller del marchio. La versione che abbiamo provato è la A3 Ambition, ovvero la top di gamma della nuova 3 porte di Ingolstadt, mentre la motorizzazione è la 2.0 TDI 150 CV con trasmissione manuale a 6 rapporti, ovvero le opzioni preferite dal mercato italiano. Il prezzo dell'esemplare da noi provato è di 28.850 euro, senza però contare i numerosi optional che rendono questa A3 una vera ammiraglia... a 3 porte.

RESTYLING? NO, TERZA GENERAZIONE
Qualcuno sulle prime aveva scambiato la nuova Audi A3 per un restyling della serie 8P, tanto che le quote delle tre dimensioni sono rimaste sostanzialmente invariate rispetto a questa. Invece la Audi A3 2012 (sigla di progetto 8V) è una vettura completamente nuova, dal battistrada alla piccola antenna della radio sul tetto. La piattaforma è infatti la nuova MQB condivisa tra gli altri modelli del Gruppo, anche con la nuova Golf. Oltre alla piattaforma, con la serie VII della "parente" di Wolfsburg...