Un po’ compatta e un po’ SUV. Dopo l’A1 Citycarver lanciata nel 2019, Audi è al lavoro su un altro modello crossover, stavolta basato sull’A3. Dovrebbe chiamarsi Audi A3 Allroad e i nostri fotografi sono riusciti a scattare le prime foto dei prototipi sulle strade tedesche. Ecco cosa ci aspettiamo.

Per le gite fuori porta

Il nome non è stato ancora confermato ufficialmente, ma è evidente che l’Audi A3 delle foto sia diversa da quella che siamo abituati a vedere. La carrozzeria rialzata da terra fa pensare che presto la gamma dell’Audi si amplierà con un nuovo modello a ruote alte.

Come per l’A1 Citycarver, anche l’A3 dovrebbe distinguersi dalla variante tradizionale per un look diverso dei paraurti e passaruota maggiorati per dare un’impronta visiva più “ruvida” e da fuoristrada.

Audi A3 Allroad, le prime immagini spia

In più, sono presenti le barre sul tetto, un optional non presente di serie sull’A3 di base. Riguardo all’altezza da terra, è probabile che l’A3 Allroad (una delle novità Audi attese per il 2022) utilizzi le stesse sospensioni dell’A1 Citycarver che garantiscono un aumento di 35 mm rispetto ad un modello tradizionale.

Sarà anche ibrida

Ben mimetizzato tra gli adesivi del passaruota sinistra, c’è lo sportello della ricarica, segno di come anche questa variante di Audi A3 sarà disponibile in versione ibrida plug-in 40 o 45 TFSI da 204 o 245 CV.

Audi A3 Allroad, le prime immagini spia

In generale, è probabile che l’A3 Allroad riceva la trazione integrale quattro e le stesse motorizzazioni della Sportback e della Sedan. Spazio, quindi, alle mild hybrid 30 e 35 TFSI da 110 e 150 CV e alle diesel 30, 35 e 40 da 116, 150 e 200 CV. Da capire se Audi proporrà anche per questo modello le versioni S3 ed RS 3 da 310 e 400 CV.

Ad ogni modo, ci aspettiamo maggiori novità e informazioni nei prossimi mesi, anche grazie ai futuri avvistamenti su strada.

Fotogallery: Foto - I primi prototipi dell'Audi A3 Allroad