Semplificano anche la vita di chi guida grazie alla loro immediatezza; funzionano così

Grazie all'app Comandi di iPhone è possibile eseguire rapidamente alcune funzioni con un semplice tocco o chiedendo a voce tramite l'assistente vocale Siri. Una comodità, specie quando si è alla guida o in tutte quelle situazioni in cui non ci si può distrarre.

È ormai da un po’ che iPhone dispone di queste funzioni dedicate, gestite attraverso una soluzione che lavora in combinazione con i suggerimenti di Siri, funzioni che servono a semplificare e ad automatizzare operazioni a mo' di routine. Vediamo come servirsene, in auto e non solo.

Come funziona l’app Comandi

Noti anche come “Shortcuts”, i Comandi rapidi di iOS permettono di creare delle funzioni facilmente accessibili, tramite comandi vocali o scorciatoie dedicate, compatibili con le principali app di iPhone. Alla base c’è l’app Comandi con cui sbrigare tali operazioni, usufruendo di comandi rapidi dedicati.

È possibile crearne di personalizzati, da aggiungere eventualmente a Siri per poterli eseguire a voce quando servono, oppure lasciarsi ispirare da quelli presenti nel pannello “I miei comandi rapidi” o nella Galleria, accessibile dalla parte inferiore della schermata principale della pagina "Comandi Rapidi".

Come trovare e aggiungere comandi rapidi nella Galleria

Una volta entrati nella "Galleria" dalla homepage di Comandi Rapidi, l’utente ha accesso a una serie di opzioni organizzate in categorie: ad esempio le essenziali, quelle da utilizzare al mattino o per tenersi in forma durante la giornata.

Toccando sul pulsante “Vedi tutto” di una sezione specifica, si accede al catalogo completo, mentre volendo aggiungere una galleria personale alla propria raccolta, basta toccare un comando rapido (rettangolo colorato), quindi pigiare su “Aggiungi comando rapido”.

Immagine 1 comandi rapidi Siri

Come creare e utilizzare un comando rapido

Un esempio di comando rapido da utilizzare in auto nel viaggio di ritorno dal lavoro potrebbe essere composto delle tre azioni che seguono: farsi indicare il percorso con meno traffico per tornare a casa, comunicare l’orario di arrivo previsto a un familiare, e riprodurre una puntata di un podcast.

Basta pronunciare il nome del comando rapido da eseguire preceduto da un “Ehi Siri” per avviare il tutto, o toccare i suggerimenti relativi, consigliati automaticamente dal telefono. Ma prima vediamo come creare un comando rapido.

In alternativa alle opzioni di default della Galleria, è possibile infatti aggiungere un comando rapido per app specifiche, preinstallate o di terze parti che siano. Per farlo, bisogna cercare l’opzione relativa, presente all'interno delle app compatibili con i comandi rapidi e, dopo aver scelto la frase da pronunciare, pigiare su “Aggiungi a Siri” o sul pulsante “+”; tutto qua.

Immagine 2 comandi rapidi Siri

Per fugare eventuali dubbi o per approfondire, vi consigliamo di dare un'occhiata alla pagina dedicata del Manuale Utente Ufficiale di iPhone.