Nuova Hyundai i30, la prova del 1.4 T-GDI [VIDEO]

L'arrivo sul mercato di una berlina media a cinque porte fa scattare inevitabili paragoni con la Volkswagen Golf, vero e proprio riferimento della categoria e da anni fra le automobili più vendute in Europa. È un raffronto da cui nessun costruttore può sottrarsi, in particolar modo quando le sue ambizioni sono elevate, come nel caso della Hyundai, che migliora di volta in volta la qualità delle sue vetture e riduce quello svantaggio che fino ad alcuni anni fa sembrava incolmabile. La nuova generazione della i30 non interrompe questo processo di crescita e sfida la Golf con le sue stesse armi, vale a dire la qualità costruttiva e il senso di sicurezza che trasmette a chi la guida. Il nuovo modello arriverà sul mercato il mese prossimo e in questo primo contatto vi raccontiamo come va.


Com’è


La terza generazione della berlina si rifà alle ultime Hyundai e adotta quindi la grossa mascherina anteriore, definita cascading grille, che non priva l’auto di una certa eleganza e sobrietà. L’approccio è stato indicato fin dagli albori del progetto ed è analogo a quello scelto dalla Volkswagen, che disegna la Golf con l’obiettivo di renderla solida e soprattutto rassicurante: le automobili di questa categoria sono rivolte alle famiglie e possono quindi rinunciare a sghiribizzi che molto spesso appaiono del tutto fuori luogo. Non è un dettaglio che la Hyundai i30 si possa avere soltan...