Il nuovo doppia frizione twinamic a 6 marce è ordinabile sulla "70" e costa 1.030 euro. Consegne da marzo

Nel listino italiano della nuova smart fortwo c'è, quasi nascosta, la parolina "automatic" che può fare la felicità di molti clienti della due posti tedesca, quelli che attendevano l'arrivo del cambio automatico. Fra le varie versioni disponibli in Italia spunta infatti la smart fortwo 70 automatic a un prezzo base di 13.780 euro; questo significa che chi vuole viaggiare con la comodità del nuovo doppia frizione twinamic a 6 marce deve spendere 1.030 euro in più rispetto al modello col cambio manuale che di base costa 12.750 euro. La nuova smart fortwo con cambio automatico è già ordinabile su tutti gli allestimenti (youngster, sport edition, passion, proxy e prime) e le consegne inizieranno il prossimo mese di marzo. Per la più potente smart fortwo 90 turbo automatic, sempre dotata di cambio twinamic, occorrerà invece attendere la seconda metà del 2015.


Il nuovo cambio twinamic 6 marce della smart fortwo permette di cambiare in modalità completamente automatica oppure manualmente usando la leva sul tunnel centrale o i selettori al volante compresi nel pacchetto sportivo (589,49 euro). Questo nuovo doppia frizione, il primo per una city car, è stato sviluppato con Getrag e promette di rendere la guida più fluida e piacevole rispetto al precedente robotizzato, con tempi di cambiata inferiori e consumi contenuti. Con il cambio twinamic la biposto equipaggiata col 3 cilindri benzina di 999 cc e 71 CV (Euro 6) è infatti in grado di mantenere invariate prestazioni ed efficienza rispetto al manuale. Invariata è la velocità massima di 151 km/h, così come l'accelerazione da 0 a 100 km/h in 15,1 secondi e il consumo combinato di 4,1 l/100 km.

Nuova smart fortwo, la 2 posti da città è tornata