Il Biscione lancia un nuovo allestimento sportivo declinabile in quasi tutte le motorizzazioni

La Giulietta prova a incarnare ancora di più lo spirito racing Alfa Romeo con il nuovo allestimento Sport che si caratterizza, tra l’altro per i cerchi in lega da 17" a cinque fori, le minigonne laterali, i paraurti sportivi con modanature rosse e i terminali di scarico maggiorati. All’interno vengono ripresi alcuni stilemi della Veloce, come l’imperiale scura, i tappeti in velluto neri e i sedili in tessuto con logo Alfa Romeo sui poggiatesta. Inedita la nuova vernice Blu Misano, mentre, per quanto riguarda le dotazioni, l’allestimento include clima, cruise control e sistema infotainment Uconnect da 5’’ con Uconnect LIVE che sfrutta la connessione dello smartphone per accedere ai servizi online.

Di serie, su Giulietta Sport, vi sono anche il differenziale elettronico Q2 e DST, oltre all’ ESC con ASR e Hill Holder. Per chi volesse un look ancora più racing è possibile avere, a richiesta, il nuovo Pack Carbon Sport che include interi elementi o parti in carbon look come: la griglia anteriore, le calotte degli specchi retrovisori, inserti sui pannelli porte e plancia; mentre sono verniciati di nero le maniglie delle porte e le cornici dei fendinebbia. La Giulietta Sport può essere spinta dal 1.4 Turbo Benzina 120 CV, anche benzina/GPL, e dai 1.4 MultiAir Turbo Benzina da 150 CV e 170 CV questo con cambio automatico doppia frizione Alfa TCT. Disponibili anche i turbodiesel 1.6 JTDm da 120 CV, con cambio manuale o automatico TCT, e 2.0 JTDm da 150 CV e da 175 CV, quest’ultimo anche con cambio TCT.

Alfa Romeo Giulietta Sport