Insieme al diesel a 6 cilindri arrivano nuove personalizzazioni all'interno e inediti pacchetti di accessori

L’Audi Q5 è ordinabile dagli scorsi giorni anche con il potente motore diesel 3.0 TDI da 286 CV, in vendita a partire da 59.200 euro e capace di prestazioni vicine a quelle di vetture più agili e leggere: la casa tedesca dichiara un tempo di 5,8 secondi nel passaggio da 0 a 100 km/h e una velocità massima di 237 km/h. Il nuovo motore si accontenta in media di 5,7 litri di gasolio ogni 100 chilometri, stando al costruttore, nonostante la Q5 3.0 TDI 286 CV pesi 1.870 chili e sia lunga 4,66 metri, quanto le concorrenti Alfa Romeo Stelvio, BMW X3 e Mercedes GLC. La dotazione tecnica dell’auto include di serie anche il cambio automatico Tiptronic a 8 marce e la trazione integrale permanente Quattro.


Il 3.0 TDI ha sei cilindri e si affianca al quattro cilindri 2.0 TDI, disponibile nelle varianti da 150 CV, 163 CV e 190 CV. A benzina sono invece il quattro cilindri 2.0 TFSI da 252 CV e il sei cilindri 3.0 TFSI da 354 CV, riservato alla versione sportiva SQ5, più accattivante nella guida e anche nella carrozzeria. Insieme al motore da 286 CV vengono introdotte sulla Q5 nuove personalizzazioni per l’abitacolo, fra cui tappetini in moquette con profili in pelle, rivestimenti in legno e nuovi colori esterni. Arrivano poi i pacchetti di accessori Audi Innovative package, che promettono un risparmio fino al 40% rispetto al costo dei singoli accessori: l’Access Kit include ad esempio il volante multifunzione in pelle e il sistema anti-abbagliamento per i fari, mentre l’Innovative Traveller comprende il navigatore, il quadro strumenti digitale e 3 anni del servizio di assistenza.

Nissan do Brasil arruola la Leaf per fare da taxi a San Paolo

Foto di: Eleonora Lilli