Si chiude un’edizione da record che ha fatto registrare oltre 600.000 visitatori e circa 2.000 supercar partecipanti

Un successo: la quarta edizione - appena conclusasi - del Salone Parco Valentino di Torino ha fatto registrare numeri da record per affluenza e partecipazione del pubblico, complici anche il bel tempo e le attività dedicate a tutta la famiglia nelle principali piazze del capoluogo piemontese. Da mercoledì 6 giugno a domenica 10 giugno 600.000 visitatori hanno riempito gli stand delle 44 case auto espositrici e oltre 2.000 supercar hanno sfilato sotto gli occhi degli appassionati in occasione della Supercar Night Parade e del Gran Premio. Da parte nostra, un ringraziamento speciale va a voi: in tantissimi, spinti da entusiasmo e passione, siete venuti a trovarci allo stand 8 per partecipare alle selezioni del talent YouTester e per chiedere consigli e conoscere di persona i nostri tester. Grazie!

Appuntamento al 2019

“E’ stata un’edizione piena di entusiasmo, del pubblico, degli espositori e degli appassionati”: così Andrea Levy, presidente della kermesse, ha chiuso la manifestazione, ringraziando in particolar modo il pubblico, i collezionisti provenienti da tutta Europa che hanno animato la Supercar Night Parade con sportive straordinarie e i pezzi unici esposti dai grandi atelier quali Italdesign e Pininfarina. Sono state annunciate inoltre le date della prossima edizione del Salone Parco Valentino, che tornerà dal 19 al 23 giugno 2019: l’appuntamento è stato quindi posticipato di due settimane, in modo tale da non coincidere con la chiusura delle scuole e facilitare gli spostamenti per le famiglie. Vista la grande affluenza serale anche durante la settimana, Levy ha confermato che anche l’anno prossimo la chiusura dei cancelli sarà fissata alle 24:00 e, cosa non da poco, con il biglietto elettronico che rimarrà gratuito.

Supercar Night Parade 2018
Più unici che rari, tutti i prototipi di Parco Valentino 2018

YouTester, che successo!

In tantissimi avete partecipato alle selezioni venerdì, sabato e domenica: mettersi in gioco in soli 30 secondi non è facile, ancora meno se l’intento è quello di esprimere il vostro stile comunicativo e la capacità di trasmettere qualcosa a chi vi guarda. Il vostro affetto è andato oltre ogni previsione, con la Seat Arona oggetto del video-provino letteralmente presa d’assalto: tanti di voi si sono messi in gioco con un unico obiettivo, trasformare la passione in un lavoro ed entrare nella redazione di Motor1.com per uno stage di sei mesi. I risultati? Ci vorrà ancora un pò di pazienza, con le selezioni che chiuderanno a fine luglio.

YouTester, i provini a Parco Valentino 2018

Leggi anche:

Gallery: Supercar Night Parade 2018