Dalla Lancia Florida II alla Sergio, passando per la Mythos e la Jaguar XJS, a Torino dal 6 al 10 giugno

Al Salone di Torino Parco Valentino 2018 che prende il via questo mercoledì 6 giugno c’è il meglio dell’automobile da vedere, provare e “vivere” all’aperto. Un appuntamento che Motor1.com non può mancare, essendo presente con un proprio stand e coprendo il salone in diretta, ma un altro protagonista imperdibile è Pininfarina, storico “carrozziere” che partendo proprio dalla città sabauda ha conquistato l’olimpo del design auto. Pininfarina porta a Parco Valentino la bellezza di sei prototipi in rappresentanza di una lunga storia fatta di capolavori.

Doppia celebrazione per il connubio Ferrari-Pininfarina

Fino al 10 giugno i visitatori di Parco Valentino possono infatti ammirare alla Mostra dei Prototipi la Lancia Florida II del 1957, esemplare unico appartenuto al fondatore Battista Pinin Farina che ha ispirato la produzione mondiale di auto sul finire degli anni Cinquanta. Avvicinandoci un po’ ai giorni nostri troviamo esposta sulle rive del Po la Sigma Grand Prix che nel 1969 proponeva inediti sistemi di sicurezza anche per la Formula 1 e la Ferrari Mythos del 1989, una barchetta biposto che su base Testarossa rappresenta degnamente i 70 anni di collaborazione tra Pininfarina e la Casa del Cavallino Rampante. Alla festa è presente anche la Sergio, due posti aperta su base Ferrari 458 Spider dedicata al Senatore a vita Sergio Pininfarina e realizzata in sei esemplari dal 2015.

Leggi anche:

La Jaguar XJS è alla Supercar Night Parade

Un’altra regina di Parco Valentino 2018 è la Jaguar XJS, prototipo di spider a due posti del 1978 che apre la Supercar Night Parade del 6 giugno, una passerella di oltre 300 supercar di privati provenienti da tutta Italia che sfileranno in notturna. A guidare l’arrotondata e “morbida” one-off su base XJ Coupé c’è Paolo Pininfarina, presidente dello storico marchio italiano che la mette in mostra al Castello del Valentino dalle 8 del mattino del 6 giugno. Per chi arriva all’aeroporto di Torino-Caselle, fino al 12 giugno, c’è poi la sorpresa di vedere esposta la Pininfarina Sintesi, prototipo di granturismo sportiva a quattro porte e quattro posti interconnessa, a guida autonoma e tecnologia elettrica fuel cell.

Fotogallery: Pininfarina al Salone di Torino 2018