Ci sono le show car Cronos Sport, Argo Sting e Toro Rescue, oltre a nuovi modelli come 500X Cross altre novità

Se il primo SUV-coupé della propria storia, il Fastback, l’ha presentato al Salone Internazionale di San Paolo, è perché il Brasile è come una seconda casa per Fiat. Fin dai tempi di Gianni Agnelli, infatti, il marchio italiano è fortissimo sul mercato sudamericano; le cose non sono cambiate dopo la scomparsa dell’Avvocato, nemmeno sotto la guida di Sergio Marchionne e, probabilmente, non cambieranno nemmeno in futuro. Lo dimostra la presenza massiccia di Fiat a San Paolo.

Mopar per… Strada

Fino a un po’ di tempo fa si occupava solo di Jeep, poi Mopar ha iniziato a mettere le mani anche sugli altri marchi del Gruppo FCA, a partire da Fiat. Ecco dunque che al Salone di San Paolo arriva il pacchetto specifico disegnato per enfatizzare il lato off-road della versione Strada Adventure 1.8. Segni particolari sono lo spreader multifunzione posteriore, che si può utilizzare sia come separatore del carico sia come rampa per i motocicli; ci sono poi il rivestimento impermeabile del sedile e un paraspruzzi.

A tutto 500

Ampio spazio è stato dedicato alla vera e propria icona di Fiat, la 500. Si parte da quella di Dante Giacosa del 1957, rappresentata da un esemplare prodotto nel 1969 e spinta da un motore a benzina da 21 CV. C’è poi la 500 odierna, in versione Sport, ma anche la Fiat 500X Cross con motore diesel 1.6 16V da 120 CV, prodotta in Italia. Rimanendo in tema di auto in commercio e non di prototipi, al Salone non manca la Mobi Way Extreme Cross, particolarmente elaborato nelle grafiche esterne.

Fiat at the San Paolo International Motor Show
Fiat at the San Paolo International Motor Show

Uno sguardo avanti

A San Paolo, Fiat ha anche “sondato il terreno” (capire l’accoglienza del pubblico, sulla base della quale decidere poi se mettere in produzione il progetto) con alcune show car, la Argo Sting, per esempio, dal look sportivo. Stessa impostazione per la Cronos Sport, appunto, mentre la Toro Rescue mette l’accento sulla capacità di adattamento di questo veicolo, dotato di numerosi equipaggiamenti di salvataggio.

Fotogallery: Fiat al Salone Internazionale di San Paolo