Si vocifera di una sportiva ibrida plug-in con circa 330 CV

Pensando ad una Subaru particolarmente sportiva, oggi ne vengono in mente sostanzialmente due: WRX STI e BRZ. Fra un po', tuttavia, potrebbe aggiungersi alla lista una terza via. Si tratta di una sportiva a motore centrale con powertrain ibrido plug-in. La vedremo nel 2019? Intanto, ecco tutte le novità in arrivo.

Coupé saporita

Nonostante in Subaru neghino, rumors sempre più consistenti dal Giappone ci invitano a pensare che i tecnici delle Pleiadi siano già al lavoro su questo progetto. Sulla base di queste indiscrezioni ecco un rendering elaborato da noi, che ci mostra quale potrebbe essere l'estetica di questa nuova sportiva jap.

Al di là dei gusti personali riguardo al look, un grosso plauso va a Subaru, che ha deciso di percorrere una via (ancora) poco battuta. Che, però, ha già percorso la Alpine A110 e, probabilmente, percorrerà anche la prossima Corvette C8 a motore centrale. Ma cosa possiamo raccontarvi per quanto riguarda la tecnica di questa nuova Subaru?

Ibrida plug-in

Il motore – boxer, naturalmente – dovrebbe essere turbo benzina, collocato in posizione centrale. E aiutato da un'unità elettrica. Ancora non si sa, però, se l'energia elettrica prodotta verrà utilizzata per spostare uno dei due assi. Un'altra domanda, ancora più importante, riguarda la massima potenza combinata che questa vettura sportiva potrebbe offrire. Le voci indicano circa 330 CV, che le basterebbero per diventare il modello più potente della gamma Subaru.

Subaru Mid-Engine Sport Car rendering

Rimanete sintonizzati

Quali siano i connotati tecnici definitivi (e se quest'auto vedrà effettivamente la luce) lo sapremo solo dopo l'ufficializzazione della produzione da parte di Subaru. Speriamo presto, molto presto: sarebbe una grande notizia per gli appassionati delle auto sportive.

Fotogallery: Subaru Mid-Engine Sport Car rendering