In offerta il crossover compatto francese attuale, mentre è in arrivo la nuova generazione: 2.700 euro di sconto, più un pacchetto di servizi

La Renault Captur si rinnova a sei anni dal lancio della prima generazione: il crossover compatto francese sarà lanciato a inizio 2020 e porterà con sé anche una motorizzazione ibrida. Con l’obiettivo di confermarsi il crossover più venduto d'Europa. Però nelle concessionarie, per tutto luglio, c’è una promozione che riguarda l’attuale modello. Vediamo i pro e i contro.

Vantaggi

Il prezzo promo di 13.950 per la Renault Captur Life TCe 90 è valido in caso di permuta o rottamazione (Programma Ecobonus) di auto di proprietà da minimo sei mesi e con finanziamento. Anziché 15.750 euro senza finanziamento. Contro un prezzo di partenza di 16.650 euro. Il risultato, per chi compra a rate, è uno sconto molto allettante di 2.700 euro.

Anticipo 4.550 euro. Più 60 rate da 197,53 euro. In caso di adesione, c’è il Finanziamento Protetto del valore di 694,73 euro e il Pack Service a (949 euro): un anno di Furto e incendio, un anno di Kasko, un anno di Driver Insurance e cinque anni di Estensione di garanzia. Un insieme di servizi davvero preziosi e con gli importi comodamente spalmati negli anni.

Ma c’è una seconda promo. Si tratta del Finanziamento Renault Summer Hit: anticipo 4.550 euro e 60 rate da 202,12 euro. La quota, in caso di adesione, include il Finanziamento Protetto di 701,86 euro e il Pack Service a 1.048 euro: un anno di Furto e incendio, un anno di Kasko, un anno di Driver Insurance, cinque anni di Estensione di garanzia e un anno di assicurazione Rc auto. 

Svantaggi

Per la prima promo, interessi di 1.508,04 euro e TAEG 8,21%. Per la seconda (Finanziamento Renault Summer Hit), interessi di 1.677,51 euro e TAEG 7,95%. Per entrambe, il modello è quello attuale. Sta per arrivare la seconda generazione, nel 2020.

Fotogallery: Renault Captur restyling