Bene GLB ed Explorer, con CX-30 al top. La nuova Corsa, invece, manca di poco le 5 stelle

Euro NCAP rilascia i livelli di sicurezza di quattro nuovi veicoli: due SUV compatti, la Mercedes-Benz GLB e la Mazda CX-30, assieme alla Ford Explorer, di taglia più grande, che si sono  tutte unite alle fila di veicoli a cinque stelle pubblicati quest'anno. La segmento B di Opel, la Corsa, ha guadagnato, invece, 4 stelle.

Mazda CX-30 uber alles 

L'auto più performante di questo round è senza dubbio la Mazda CX-30, un crossover compatto tra CX-3 e CX-5, che ha raggiunto un punteggio quasi perfetto del 99% per la protezione degli adulti. L'auto, che condivide gran parte del suo DNA con la nuovissima Mazda 3 testata all'inizio di quest'anno, è ora in cima alla lista per questa rispetto ai protocolli Euro NCAP 2018/2019.

Fotogallery: Marza CX-30 Crash Test

Mercedes non mente

Il nuovo SUV della Stella offre ancora una volta solide prestazioni, conquistando le 5 stelle. In un anno intenso per l'azienda, la GLB diventa la sesta Mercedes-Benz ad essere classificata con il massimo livello di sicurezza.

Fotogallery: Mercedes GLB Crash Test

Solida anche la prestazione del SUV a sette posti della Ford, l'Explorer, che ottiene il massimo dei voti. molto alto il punteggio per la protezione dei minori e ottimi anche i sistemi di rilevamento pedoni e ciclisti.

Fotogallery: Ford Explorer Crash Test

Opel Corsa si ferma a 4

Il segmento supermini è diventato importante negli ultimi anni. La nuova Corsa di Opel, tuttavia, ottiene 4 stelle, proprio come la generazione precedente e si allinea al punteggio della 208.  importanti al mondo.

Fotogallery: Opel Corsa Crash Test

Modello Auto Valutazione Finale Occupanti Adulti Occupanti Bambini Pedoni e ciclisti Safety Assist
Mazda CX-30 5 Stelle 99% 86% 80% 77%
Mercedes GLB 5 Stelle 92% 88% 78% 74%
Ford Explorer 5 Stelle 87% 86% 61% 76%
Opel Corsa 4 Stelle 84% 86% 66% 69%