Lo stile levigato e filante migliorano in look del SUV coupé. Fra i motori, oltre ai diesel, anche l'ibrido plug-in

Al momento di lanciare la prima generazione della GLE Coupé, presentata all’inizio del 2015, Mercedes non aveva esperienza con i SUV sportivi in stile coupé.

Da allora però la casa tedesca ha fatto pratica e i risultati si vedono con la seconda generazione della GLE Coupé, un modello più riuscito nello stile che appare più snello nonostante l’aumento delle dimensioni: il SUV cresce di 3,9 cm in lunghezza e raggiunge i 4,95 metri, mentre la larghezza aumenta di 0,7 cm a 2,01 metri. Sono dimensioni in linea con le rivali BMW X6 e Porsche Cayenne Coupé.

Nuova Mercedes GLE Coupé

Il pianale è un’evoluzione di quello in uso per la GLE, ma i tecnici della casa tedesca hanno ridotto il passo di 6,0 cm e inclinato maggiormente il parabrezza, non soltanto per dare più slancio alla silhouette ma anche per migliorare l’aerodinamica, che infatti è di ottimo livello per un SUV di queste dimensioni (ottimo in particolare lo 0,32 di resistenza all’avanzamento).

Sportività fa rima con praticità

La seconda generazione della Mercedes GLE Coupé ha i tratti puliti e levigati delle ultime auto con la Stella sul cofano, anche se le forme della carrozzeria e alcuni dettagli non vengono stravolti rispetto alla prima generazione: il riferimento è al tetto discendente verso la corta coda, ma sono analoghi anche il listello trasversale nell’ampia mascherina ed i fari a goccia, con la doppia firma luminosa già vista per la GLE.

Nuova Mercedes GLE Coupé

Cambiano invece i passaruota, più squadrati, e la parte posteriore, che assume un look più deciso grazie allo spoiler integrato al portellone e ai fari più spigolosi. Le ruote sono da 19” a 22”. Aprendo il portellone si accede ad un vano ampio e ben sfruttabile, perché contiene 655 litri con il divano in uso (ripiegando gli schienali i litri diventano 1.790, 70 in più del vecchio modello) e ha una superficie di carico utile lunga quasi 2,00 metri. La soglia d’accesso al baule è ribassata di 5,9 cm rispetto alla vecchia GLE Coupé.

L'altezza da terra è variabile

L’interno è molto simile alla GLE, per effetto della plancia a sviluppo orizzontale dominata dagli schermi di 12,3” del sistema multimediale MBUX: quello di sinistra è per la strumentazione, quello a destra (sensibile al tocco) permette di gestire la multimedialità, i servizi connessi e il navigatore satellitare.

Nuova Mercedes GLE Coupé

I sedili anteriori sono separati da un ampio tunnel, dove sono presenti i tasti per regolare l’assetto, l’altezza da terra e il tappetino per scrivere con le dita l’indirizzo di una strada. A garantire il massimo comfort provvedono dotazioni come il sistema Energizing, che gestisce il “clima”, il riscaldamento e il raffrescamento dei sedili (se presenti), la musica e l’illuminazione per rilassare o “energizzare” il guidatore, e le sospensioni con molle ad aria, che a differenza della GLE non sono alimentate da un impianto elettrico a 48 Volt (la pompa è azionata da un motore elettrico da 400 watt): l’altezza da terra può ridursi di 1,5 cm o aumentare di 5,0 cm rispetto alla posizione standard.

Anche l'ibrido ha il diesel

Nel momento in cui entrerà in vendita, dalla primavera 2020, la GLE Coupé sarà disponibile con due motori diesel: sono il 6 cilindri di 3.0 litri delle GLE 350 d 4Matric Coupé e GLE 400 d 4Matric, rispettivamente da 272 CV/600 Nm e 330 CV/700 Nm.

Nuova Mercedes GLE Coupé

Ad essi si affiancherà la GLE 350 de 4Matric Coupé, dotata di un sistema ibrido plug-in basato sul diesel 4 cilindri 2.0 da 194 CV e un motore elettrico da 136 CV (integrato al cambio), che sviluppano una potenza complessiva di 320 CV ed erogano 700 Nm di coppia. La 350 de percorre fino a 100 km con una carica delle batterie da 31,2 kWh. Qui la video prova in anteprima dell'ibrida plug-in.

Per tutte ci sono il cambio automatico a 9 marce e la trazione integrale, che sfrutta un ripartitore di coppia per inviare fino al 100% della coppia all’asse delle ruote con più presa sul terreno.

Fotogallery: Nuova Mercedes GLE Coupé