I tuner tedeschi dominano la classifica. Ecco i più particolari (e tamarri) del primo trimestre dell'anno

Quanto siete disposti a spendere per un'auto unica nel suo genere? C'è chi si affida direttamente alle Case per la realizzazione di one-off e c'è chi preerisce spendere soldi modificando un'auto già in commercio. Proprio su questo si fondano gli affari dei tuner, con il concetto di personalizzazione dell'auto che a seconda del budget, può assumere proporzioni esagerate.

Abbiamo già parlato dei tuning più estremi di questa prima parte dell'anno e ora ci concetriamo sugli interni, non meno appariscenti e, la maggior parte delle volte, kitch e a dir poco tamarri.

Fino a dove si spinge la fantasia?

Ecco quindi una lista degli interni più esagerati che abbiamo visto in questi primi tre mesi del 2020, con i tuner tedeschi Mansory e Brabus che dominano la classifica con le loro Mercedes-AMG G63 e Lamborghini Urus, modelli gettonatissimi dalla clientela e divinizzati dagli appassionati. E voi, li spendereste centinaia di migliaia di euro per avere un pezzo unico come questi? Fatecelo sapere nei commenti!