Dalle cittadine alle più sportive, ecco una lista delle auto meno costose con cui poter tornare a guidare a tetto aperto

Durante la Fase 2 dell'emergenza Coronavirus, che inizierà lunedì 4 maggio, l'auto sarà il mezzo di trasporto più usato dalle persone che, dopo molti giorni di quarantena, potranno gradualmente ricominciare a uscire, sia per lavoro o necessità sia per far visita ai propri congiunti. E considerando l'arrivo della bella stagione, potrebbe essere un buon momento per valutare l'acquisto di un'auto cabrio o, magari, addirittura di una roadster a due posti secchi. Un bel modo per tornare a guidare, anche solo per andare a lavoro, ma con il tetto aperto.

Molto spesso si pensa che sia una tipologia di auto molto costosa, e lo è se si pensa a Bentley, Rolls-Royce o Porsche. Eppure, esistono anche modelli in questo segmento a prezzi accessibili. Abbiamo quindi messo insieme un elenco delle dieci auto cabrio e spider dal listino più economico - non si parla, quindi, dell'usato - in ordine di prezzo dal più alto al più basso.