Una vera modern classic disponibile ad un prezzo molto interessante

Dal 3 all'11 giugno ci sarà la possibilità di aggiudicarsi una Renault Sport Spider sul sito della casa d'asta RM Sotheby's. Si tratta di una delle creazioni più rare e ricercate del reparto sportivo francese, nata per andare oltre le hot hatch a trazione anteriore.

Sono stati costruiti 1.800 esemplari e nonostante l'auto abbia 148 CV, spremuti da un 4 cilindri 2,0 litri aspirato, è capace di farvi gustare a fondo lo spirito della guida sportiva grazie ad un peso che raggiunge a fatica i 1.000 kg

In stile Lotus

Per portarsela a casa la base d'asta parte dai 20.000 euro, cifra davvero onesta se si guarda cosa c'è sul menù. In questo caso si tratta della variante senza parabrezza, che ha a disposizione un frangivento. Nella versione con parabrezza è disponibile una capote in tela come optional.

Fotogallery: Renault Sport Spider, all'asta

La carrozzeria è composta da tre pannelli in plastica: cofano anteriore e posteriore e corpo principale. Caratteristica del frontale sono i fari carenati senza il minimo accenno di calandra, mentre al posteriore ci sono due coppie di fari tondi. Sopra la testa dei passeggeri spicca il roll-bar e sui fianchi non mancano le prese d'aria per il raffreddamento del motore.

Pedigree di razza

il 4 cilindri da 1998 cm³ è lo stesso che equipaggia le Renault Clio Williams, con cambio a 5 marce. Questo motore eroga 147 CV e 185 Nm di coppia. Il telaio utilizza una struttura in alluminio che integra sospensioni a doppi triangoli sovrapposti con barre antirollio.

Renault Sport Spider

Tali caratteristiche e il peso di 930 kg garantiscono alla Spider una velocità massima di 215 km/h, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi.