Svilupppare una hypercar con queste credenziali è più difficile del previsto

La Mercedes AMG One è ancora sulla cresta dell'onda e queste nuove foto spia mostrano un prototipo camuffato impegnato nei test di sviluppo su una pista in Germania. 

Era stata presentata come concept per la prima volta nel 2017 al Salone di Francoforte e da quel momento Mercedes ha incontrato tanti problemi nello sviluppo e sopratutto l'omologazione di un motore che gira così in alto e riesce ad incontrare gli standard dei cicli di omologazione.  

La sfida

Il problema di questa complessità ingegneristica è legato al suo V6 da 1,6 litri, conforme alle specifiche F1 e complesso nella gestione delle temperature, visto che insieme a quattro motori elettrici eroga la potenza complessiva di oltre 1.000 CV.

Fotogallery: AMG One, le nuove foto spia

Il motore a benzina girerà a 11.000 giri, ma lo scotto è una manutenzione continua e un ripristino del 90% delle componenti ogni 40.000 km. 

Quando arriva

Finiti i collaudi le consegne dovrebbero iniziare nel 2021. Originariamente erano previste nel 2019, ma i ritardi nell'ottenere il motore con la certificazione WLTP hanno costretto a rivedere la tabella di marcia. 

La pandemia di Coronavirus che ha colpito tutto il mondo, inoltre, non ha giocato un ruolo favorevole nello sviluppo della One, che vediamo in queste foto con nuovi fari al posteriori e prese d'aria maggiorate.

Fonte: Automedia