I piloti del team di Formula 1 di Mercedes-AMG, Lewis Hamilton e George Russell, hanno messo alla prova la nuova hypercar AMG One, le berline C63 S E Performance ed S63 E Performance e la nuova coupé AMG GT in un test di slalom unico, cercando di capirne pregi e difetti. Ecco come è andata.

Una prova unica

Per effettuare questo particolare test, Mercedes-AMG ha messo a disposizione non una ma ben due hypercar AMG One, entrambe dotate del 1.6 V6 derivato dalle monoposto da Formula 1 e abbinato a un innovativo sistema ibrido.

I talentuosi piloti britannici hanno dovuto completare una prova di slalom con la sportiva da 1.063 CV dotata di un cambio manuale automatizzato a sette rapporti, la stessa che, ricordiamo, detiene attualmente il titolo di auto di serie più veloce al Nurburgring e che sarà prodotta in soli 275 esemplari.

Mercedes-AMG One

Mercedes-AMG One

Test di drift

Nella successiva sfida di drift, il sette volte campione di F1 si è messo al volante della nuova coupé AMG GT a trazione integrale, mentre il suo collega ha scelto la controversa C63 a quattro cilindri. Il 38enne, infine, si è poi messo alla guida della grande S63 ibrida plug-in, dopo aver vinto un gioco di "carta, forbici, sasso" con il collega.

Per quanto riguarda il luogo, il video è stato girato presso il Mercedes-Benz Test Track di Immendingen, un comune del distretto di Tuttlingen, in Baviera, lo stesso dove quotidianamente vengono messe alla prova le auto attuali e future della Stella di Stoccarda, sia per quanto riguarda la dinamica di guida che i sistemi di sicurezza attiva e passiva.

Mercedes-AMG C 63 S E Performance, la prova di Motor1.com

Mercedes-AMG C 63 S E Performance

Mercedes-AMG S 63 E Prestazioni

Mercedes-AMG S 63 E Performance

Il video del test

Fotogallery: La prima Mercedes-AMG One