Dalla Ateca da 300 CV all’inedita Formentor, ibrida o da 310 CV, passando per la evergreen Leon, in attesa dell’elettrica

Fino a poco più di 2 anni fa Cupra rappresentava per Seat l’allestimento più sportivo, quello riservato ad esempio alla Leon più cattiva di tutte. Esattamente come succede per i cugini di Volkswagen con i badge “GTI” o “R”. A volte però capita che allestimenti diventino qualcosa di più, e così è successo a Cupra.

Nel 2018 infatti in Seat hanno deciso di dare al proprio marchio sportivo ancora più importanza, facendo nascere un vero e proprio brand dedicato – come da tradizione – unicamente a modelli sportivi. Un marchio tenuto a battesimo dalla Ateca da 300 CV e cresciuto poi velocemente in 2 anni, con sempre più modelli e in attesa della sua prima elettrica.

Indipendenza spagnola

La Ateca dunque, un modello che per Seat ha rappresentato una serie di “prime volte” importanti: il primo SUV della Casa spagnola e il primo modello col logo della neonata Cupra. D’altra parte i SUV compatti sono padroni incontrastati del mercato, e quale modello migliore di un SUV compatto per tenere a battesimo un nuovo brand auto?

2021 Cupra Ateca lifting
Cupra Leon eHybrid
Cupra Leon ST
Cupra Formentor

Poi è arrivato il turno della vera bestseller di Seat, la Leon, disponibile con una gamma motori ben più articolata e seguita dalla prima auto nata unicamente per vestire il logo Cupra: la Formentor, un SUV coupé naturalmente sportivo e disponibile o “alla spina” oppure coi 310 CV del 2.0 TFSI. E intanto l’elettrica el-Born si affaccia, coi suoi 500 km di autonomia e la piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen.

Dopo le presentazioni d’obbligo vediamo sulla carta quali numeri mettono in campo le 4 Cupra, così uguali e così diverse tra loro.

Motore/Modello Cupra Leon Cupra Leon ST Cupra Ateca Cupra Formentor
1.4 TSI eHybrid 245 CV X X   X
2.0 TSI 245 CV X X    
2.0 TSI 300 CV X X X  
2.0 TSI 310 CV 4Drive   X   X

Cupra Ateca

È stata la prima auto a sfoggiare il logo color rame di Cupra, mettendo a terra i 300 CV e 400 Nm del classico 2.0 TSI a 4 cilindri. Potenza e coppia gestiti dal cambio DSG doppia frizione a 7 rapporti e trasmessi a tutte e 4 le ruote grazie alla trazione integrale 4Drive. L’assetto è stato rivisto e sono a disposizione 6 differenti modalità di guida. I dati ufficiali dicono 247 km/h di velocità massima e 0-100 km/h coperto in 4,9”.

Cupra Ateca restyling 2020
2021 Cupra Ateca lifting

L’aspetto è quello di una Ateca normale, con più muscoli nel punto giusto, senza esagerare né strafare. Prese d’aria maggiorate, aerodinamica migliorata e – per i puristi del sound – scarico firmato Akrapovic, per dare al 2.0 una voce ancora più cattiva. All’interno l’arredamento è arricchito da dettagli sportivi, come sedili avvolgenti e volante sportivo con paddle (ingranditi con il restyling).

Misure Lunghezza Larghezza Altezza Passo Bagagliaio min. (litri)
Cupra Ateca 4,38 1,84 1,59 2,63 485

Cupra Leon

Del terzetto è l’unica ad offrire 2 tipi di carrozzeria (5 porte e station wagon), con la familiare disponibile con tutte e 4 le motorizzazioni. Le prestazioni definitive non sono ancora state comunicate, sappiamo solo che la più potente coprirà lo 0-100 in meno di 5” e toccherà la velocità massima di 250 km/h, mentre la versione ibrida plug-in potrà percorrere circa 60 km in modalità 100% elettrica grazie alle batterie da 13 kWh.

Cupra Leon ST
Cupra Leon ST

Di serie per tutte c’è il cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti unito alla trazione anteriore tranne che sulla ST da 310 CV, disponibile unicamente con l’integrale 4Drive. Anche in questo caso non manca l’assetto specifico unito a 4 modalità di guida (Comfort, Sport, Cupra e Individual), impianto frenante Brembo e cerchi in lega da 19” (18 sulla TSI da 245 CV).

Cupra Leon eHybrid
Cupra Leon eHybrid

Come per la Ateca la cura Cupra sulla Leon porta in dote un design più aggressivo, con tanti elementi della carrozzeria ridisegnati a sottolineare la sportività di berlina e station. Stesso dicasi per l’abitacolo, con strumentazione 100% digitale di serie e tanti dettagli sportivi.

Misure Lunghezza Larghezza Altezza Passo Bagaliaio min (litri)
Cupra Leon 4,39 1,79 1,44 2,68 380
Misure Lunghezza Larghezza Altezza Passo Bagagliaio min. (litri)
Cupra Leon ST 4,65 1,79 1,43 2,68 620

Cupra Formentor

La prima auto 100% Cupra, senza quindi una controparte firmata Seat. Si tratta di un SUV Coupé che, grazie a lunghezza superiore a quella della Ateca ma altezza inferiore, risulta praticamente aggrappata alla strada. Il linguaggio stilistico è quello tipico della Casa spagnola e al posteriore è forte la parentela con la Leon, grazie alla striscia luminosa a LED che percorre l’intero portellone.

Cupra Formentor

I motori disponibili saranno il 2.0 plug-in da 245 CV e il 2.0 da 310 CV, quest’ultimo abbinato di serie alla trazione integrale. Dati relativi alle prestazioni non sono ancora stati comunicati, ma sappiamo che – come sul resto della gamma – saranno disponibili varie modalità di guida per amplificare o meno le doti sportive del SUV.

Dentro la Formentor fa le cose in grande, col monitor touch dell’infotainment da 12” (il più grande della famiglia) che accompagna sedili sportivi con poggiatesta integrato, volante sportivo e uno stile che ricorda molto quello della Leon.

Misure Lunghezza Larghezza Altezza Passo Bagagliaio min. (litri)
Cupra Formentor 4,45 1,83 1,51 2,68 420