La versione di serie arriverà a primavera 2021, anche Hatchback e Type R

Quella che vedete in queste foto in anteprima mondiale è la Honda Civic Prototype, anticipazione sotto forma di concetto di stile della nuova Honda Civic del prossimo anno.

La compatta giapponese in versione Sedan, prefigurata proprio dal prototipo, sarà la prima a debuttare negli Stati Uniti a partire dalla primavera del 2021, ma a seguire vedremo anche la Hatchback venduta in Europa, la sportiva Type R e la Si pensata per il mercato USA.

Look sportivo

Presentata in una diretta streaming su Twitch, la Honda Civic Prototype si distingue per uno stile riconoscibile e comunque innovativo, con un colore perlato Solar Flare che esalta il look sportivo della prossima compatta nipponica.

Fotogallery: Honda Civic Prototype (2021)

Sotto queste forme grintose la nuova Honda Civic promette di aggiungere un telaio ancora più sportivo e dedicato al piacere di guida, oltre a numerose prime assolute per il modello che includono nuove tecnologie e sistemi avanzati di sicurezza attiva e passiva.

Frontale sottile, abitacolo ampio

Fra i compiti assegnati a designer e ingegneri nello sviluppo della nuova Civic c'è quello di mantenere intatta l'identità del modello da sempre votato a linee "sottili e leggere", con un cofano basso come la linea di cintura che lascia spazio a un abitacolo spazioso, luminoso e con ampia visibilità.

Honda Civic Prototype (2022)

Per fare questo sono anche state spostati indietro i montanti anteriori, in modo da posizionarli ancora più nella visione periferica del guidatore, mentre gli specchietti sono montati sulla portiera per lasciare una migliore visuale nei finestrini.

Il frontale della Honda Civic Prototype mostra una calandra tutta nuova e a forte sviluppo orizzontale, con le cornici della griglia che si estendono fin sotto i fari e la coda che propone gruppi ottici inediti e un'aerodinamica affinata.

La prima Civic con la strumentazione digitale

Anche gli interni della nuova Honda Civic, svelati da un disegno, cambiano molto rispetto al modello attuale perché puntano ancor di più su linee pulite, semplici ed ergonomiche, a partire dalla palpebra del quadro strumenti integrata nella plancia.

La strumentazione digitale è un'altra prima assoluta per la Civic e si associa allo schermo touch full HD da 9" sulla plancia. Una fascia con finitura a nido d'ape corre per tutta la larghezza della plancia e oltre a creare un nuovo elemento stilistico nasconde alla vista le bocchette di aerazione.

Honda Civic Prototype (2021)

A questo si aggiungono gli aggiornamenti dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida Honda Sensing, nuovi airbag e una struttura della carrozzeria (Advanced Compatibility Engineering - ACE) studiata per una maggiore protezione di passeggeri e pedoni.