Così gli aggiornamenti 2020 aumentano il piacere di guida della super trazione anteriore

La Honda Civic Type R è da sempre il piatto forte della casa giapponese destinato agli amanti delle prestazioni pure da godere su un'auto compatta.
Con il restyling 2020 la 5 porte nipponica vuole confermare la sua fama di piccola peste a trazione anteriore, aggiungendo alcuni aggiornamenti nel look e nelle tecnologie mantenendo invariato il motore 2.0 turbo benzina da 320 CV.

Per sapere com'è fatta e come va su strada la Honda Civic Type R restyling 2020 ci affidiamo ai nostri colleghi americani di Motor1.com USA che l'hanno provata in anteprima, anticipandovi che l'hanno trovata davvero "molto gustosa".

Com'è fuori

Giustamente la vettura provata sfoggia la nuova colorazione Boost Blue che offre un bel contrasto con il nero della mascherina ridisegnata e ribassata. Il blu dell'inedita tinta si estende anche agli splitter piazzati dentro le grandi prese d'aria anteriori e l'enorme alettone in coda, cosa che aggiunge altra grinta all'insieme della rinnovata Honda Civic Type R.

2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R

Anche i fari full LED ridisegnati e le luci diurne aiutano a distinguere la Type R 2020 dalla serie precedente, dando all'insieme un aspetto ancora più grintoso e moderno. Il rinnovato paraurti anteriore aiuta anche a ridurre di 10 gradi il liquido di raffreddamento del motore.

Com'è dentro

Nell'abitacolo notiamo come prima cosa il volante rivestito in Alcantara, ma anche la corta leva del cambio rifinita con un bel pomello in alluminio. Un primo piccolo problema è proprio il rivestimento del volante col famoso tessuto italiano che potrebbe non piacere ai clienti che amano stringere un volante in pelle, non disponibile sulla Civic Type R restyling.

2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R

Oltre ai numerosi sistemi di assistenza alla guida Honda Sensing la Civic Type R 2020 ripropone gli sgargianti interni rossi e il già noto infotainment sul piccolo schermo touch da 7,0". Una piacevole novità è la presenza del "LogR" di Honda, il sistema di registrazione e analisi delle prestazioni di guida che non è stato provato, ma che sembra molto promettente.

Fotogallery: Honda Civic Type R restyling 2020, la prova

Piacere di guida

La Civic Type R è famosa per la sua agilità e la capacità di divertire chi guida questa potente trazione anteriore. L'aggiornamento del sistema di sospensioni adattive del MY2020 migliora ancora la situazione rendendo la hatchback giapponese ancora più reattiva, precisa e "affilata" nelle curve.
Sulle tortuose strade del Michigan la Type R 2020 si dimostra facile e coinvolgente, stimolando il guidatore a spingere sull'acceleratore e sollecitare gli ampi limiti del telaio. 

2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R

Insomma è un'auto ancora più facile da portare al limite, equilibrata e neutra nella distribuzione dei pesi, da guidare con precisione grazie anche all'ottimo sterzo. Il nuovo impianto frenante Brembo con pinze a quattro pistoncini sembra poter raggiungere i propri limiti solo in pista, non certo su strada dove ferma rapidamente la Civic.

2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R

Per quel che riguarda la potenza e l'accelerazione l'Honda Civic Type R 2020 non offre sorprese, ma tante conferme perché il motore 2.0 turbo sprigiona facilmente i suoi 320 CV e offre una coppia di 400 Nm che sembra non finire mai.
La corsa al limite dei 7.000 giri è rapidissima e anche il cambio manuale a 6 marce, veloce e maneggevole, contribuisce al puro piacere di guida. Solo la sonorità del motore non è al livello delle attese e anche coi diversi settaggi del Controllo Acustico Attivo (ASC) si ottiene quasi sempre un fastidioso ronzio più che un ruggito.

2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R

Comfort

Nonostante le ruote da 20" e le gomme con spalla 30 questa Honda Civic Type R restyling risulta sorprendentemente confortevole, anche in modalità Sport e +R. È però impostando l'assetto su Comfort che si ottiene il massimo del relax di viaggio e rende la Civic una cinque porte da usare tranquillamente tutti i giorni, senza sacrifici particolari.

2020 Honda Civic Type R
2020 Honda Civic Type R

Fortunatamente il Controllo Acustico Attivo (ASC) associato alla modalità di guida Comfort riduce il citato ronzio artificiale proveniente dagli altoparlanti.

Quanto costa

Negli USA la Honda Civic Type R 2020 ha un prezzo base di 36.995 dollari (33.700 euro circa al cambio attuale) contro i 35.595 del modello pre restyling. Si tratta quindi di un leggerissimo aumento di prezzo legato comunque a dotazioni e tecnologie aggiuntive.

In Italia la stessa Type R 2020 ha un listino base di 41.900 euro riferito alla versione Sport Line, mentre il modello uscente che è in esaurimento scorte costava 41.500 euro.

2020 Honda Civic Type R

Motore 2.0, 4 cilindri, turbo benzina
Potenza 320 CV / 400 Nm
Trasmissione Manuale 6 marce
Trazione Anteriore
Accelerazione 0-60 mph 4.8 Seconds (est)
Velocità Massima 272 km/h
Consumi 7,7 l/100 km
Peso 1.380 kg
Posti a sedere 5
Capacità di carico 420/786 litri
Prezzo base 36.995 dollari
Prezzo della versione provata 37.950 dollari