Kia ha rivelato le prime immagini ufficiali della EV6, il suo primo modello elettrico BEV basato sulla piattaforma e-GMP (Electric-Global Modular Platform).

La EV6 è anche il primo veicolo elettrico di prossima generazione di Kia, sviluppato secondo una nuova filosofia di design del marchio sudcoreano, e nei teaser si intravedono la silhouette e alcuni dettagli dei fari.

Nuovi nomi per i prossimi modelli BEV

Come parte della transizione di Kia verso l'elettrificazione, la Casa di Seul intende denominare i futuri modelli con una nuova strategia, basata su "semplicità e coerenza" in tutti i mercati globali.

Fotogallery: Kia EV6, i primi teaser ufficiali

Tutti i nuovi BEV (Battery Electric Vehicle) dedicati di Kia avranno il prefisso "EV" nel nome, così che per i consumatori sia facile intuire che si parla di prodotti completamente elettrici. La sigla è seguita da un numero, che corrisponde alla posizione dell'auto nella line-up della gamma.

Disegnata e progettata per incarnare il nuovo corso stilistico e strategico di Kia, la EV6 farà la sua prima mondiale - dice la nota - "durante il primo trimestre del 2021", quindi ci aspettiamo di vederla senza ombre entro la fine di questo mese. Fra l'altro, il nuovo modello sarà il primo in assoluto a sfoggiare il nuovo logo di Kia. 

Kia EV6, le prime foto teaser

Cosa sappiamo della EV6

Ad oggi, l'abbiamo sempre vista solo nelle foto spia, più o meno camuffata. In particolare, sia il frontale che la zona posteriore di questo mulo da collaudo sono praticamente irriconoscibili, mentre la fiancata mostra dei generosi pneumatici 255/45 con cerchi in lega da 20”.

Fotogallery: Il crossover elettrico di Kia, nuove foto spia

Il crossover non sembra rinunciare ad un look sportivo: i passaruota sono piuttosto marcati, e i montanti squadrati la rendono "muscolosa". Gli specchietti retrovisori hanno un design anticonvenzionale e integrano le telecamere, che faranno parte della visione a 360° attivabile durante le manovre.

Per quanto riguarda il "cuore" della vettura, Kia ha già dichiarato che l’autonomia sarà di oltre 500 km nelle versioni più complete. Si prevede un pacco batterie da 73 kWh e una coppia di motori elettrici da 312 CV (230 kW), con un tempo di ricarica rapida inferiore a 20 minuti.