La Ford Mondeo, commercializzata a partire dal 1993 in versione berlina e station wagon, si prepara per l’arrivo della nuova generazione che avrà forme completamente diverse rispetto al passato, diventando un crossover coupé.

Questa serie di foto spia mostra il futuro modello impegnato in alcuni test su strada nello stato del Michigan. Tuttavia, al momento non è certo che arriverà in Europa.

Linee diverse dal passato

Dal punto di vista estetico il frontale presenta una forte somiglianza con la Ford Evo venduta in Cina. È caratterizzato da una griglia ottagonale di grandi dimensioni che ospita al centro il logo dell’Ovale Blu e lascia spazio, nella fascia inferiore, ad un’altra, più piccola, rettangolare. I gruppi ottici dalle linee affilate si posizionano appena sotto il cofano, con i fendinebbia che trovano posto appena sotto le luci anteriori.

Nuova Ford Mondeo, le foto spia

La vista laterale evidenzia una carrozzeria dalle forme piuttosto ricercate. L'aspetto bombato del cofano viene ripreso dal tetto che delinea una sorta di arco che scende gradualmente verso la coda tronca.

Arriverà in Europa?

La zona posteriore si distingue per i fari che coprono l'intera larghezza del retrotreno e presenta elementi chiari che sembrano fungere da indicatori di direzione, con le luci freno posizionate agli angoli. Nonostante l'auto sia stata ripresa con il finestrino abbassato, le immagini non permettono di cogliere le finiture dell’abitacolo.

Nuova Ford Mondeo, le foto spia
Nuova Ford Mondeo, le foto spia

Per quanto riguarda le motorizzazioni, sappiamo per certo che l'esemplare immortalato in queste foto è alimentato da un motore termico, vista la presenza dei tubi di scarico e dell’adesivo sul paraurti posteriore. La produzione della Mondeo di attuale generazione terminerà a marzo 2022 nel Vecchio Continente, ma non si sa ancora se Ford renderà disponibile l'auto anche per il mercato europeo. 

Fotogallery: Foto - Foto spia dell'erede della Ford Mondeo