Con la rivale BMW che si appresta a lanciare la nuova Serie 5 entro il 2022, Mercedes sta iniziando a intensificare i test sulla sua nuova Classe E. La berlina premium tedesca arriverà tra il 2023 e il 2024 proponendo un design evoluto, ma non rivoluzionato rispetto al passato. Non mancheranno anche numerose novità per l’abitacolo e la tecnologia di bordo.

Identità da Classe E

I primi chilometri su strada dei prototipi della Classe E sono stati immortalati dalle nostre foto spia. Naturalmente, i muletti sono ancora completamente avvolti dalle mimetizzazioni rendendo quasi impossibile distinguere i cambiamenti della carrozzeria.

Nuova Mercedes Classe E, le prime foto spia

L’impressione è che la nuova Classe E manterrà le proporzioni della generazione attuale, pur proponendo uno stile leggermente diverso. Il frontale è inconfondibilmente Mercedes, con la grande calandra e i fari LED con design simile a quelli della Classe S. Sul cofano sembrano esserci nuove venature, mentre il posteriore mostra un portellone più compatto e un lunotto più inclinato.

Nuova Mercedes Classe E, le prime foto spia

In generale, le dimensioni non dovrebbero discostarsi troppo dai 4,94 metri di lunghezza, 1,85 m di larghezza e 1,46 m di altezza del modello attualmente nelle concessionarie.

Come saranno abitacolo e motori

Come detto, le novità della Mercedes proseguiranno nell’abitacolo. Lo stile e la tecnologia di bordo metteranno insieme la dotazione di Classe C e Classe S con infotainment MBUX di nuova generazione e la classica ampia scelta di rivestimenti per i sedili.

All’interno potremmo trovare lo stesso schermo centrale da 12,8” della “sorella maggiore” e sottili filamenti di LED con colorazione personalizzabile per avvolgere l’intero cockpit.

Nuova Mercedes Classe E, le prime foto spia

A livello di motorizzazioni, nella nuova Classe E è probabile l’introduzione di nuovi powertrain ibridi plug-in a benzina e diesel. Gli attuali propulsori “puri” a gasolio potrebbero ricevere il supporto di un sistema mild hybrid per abbassare emissioni e consumi.

Successivamente, è scontata una nuova versione AMG come top di gamma. Resta da capire se Mercedes manterrà il V8 (magari elettrificato) o se utilizzerà lo stesso 4 cilindri ibrido plug-in della futura Classe C AMG in una versione ancora più potente e superiore ai 550 CV.

Fotogallery: Foto - Nuova Mercedes Classe E, le foto spia sulla neve

Fonte: CarPix