Aston Martin ha appena presentato la DBX707, il SUV di lusso più potente al mondo con 707 CV, ma sul tavolo dei manager inglesi ci sono tanti altri progetti per il futuro. Nei prossimi anni gli sforzi della Casa si concentreranno su supercar e hypercar per preparare una nuova generazione di sportive e per dare un ultimo saluto al V12.

V12 a rischio d’estinzione

Partendo proprio dalla notizia più triste per gli appassionati, nel corso di una chiacchierata coi giornalisti durante la presentazione della DBX707, il ceo di Aston Martin, Tobias Moers, ha ricordato che l’epoca del 12 cilindri terminerà presto:

“Dipende dalle normative. Non creeremo un nuovo V12, questo è certo. Aggiorneremo quello esistente, ma entro il 2026 o 2027 lo dovremo abbandonare. Una versione elettrificata? Non è da escludere”.

Le normative a cui Moers fa riferimento sono i limiti di emissioni fissati dagli standard Euro 7 che entreranno in vigore nel 2025. Oltre alla DBS, nella gamma dell’Aston Martin il V12 è equipaggiato anche sulla pazzesca Valkyrie, mentre nel prossimo futuro è attesa la Vantage.

Il focus sulle sportive

L’ormai prossimo addio al V12 non significa che Aston Martin rinuncerà a produrre modelli sportivi, anzi. Sempre durante lo scambio di battute con la stampa, Moers ha fatto sapere che l’hypercar Valhalla (svelata nella sua versione definitiva a luglio 2021) arriverà nel 2024.

Aston Martin Valhalla
Aston Martin Valhalla
Aston Martin Vanquish Vision Concept
Aston Martin Vanquish Vision Concept

Nello stesso anno verrà presentata la Vanquish, la supercar “entry-level” del marchio inglese che nelle forme avrà poco a che fare con le precedenti generazioni. Il modello, infatti, s’ispirerà al concept Vanquish Vision mostrato al Salone di Ginevra del 2019 con linee futuristiche e motore posizionato centralmente.

A proposito di propulsore, la Vanquish dovrebbe montare lo stesso V6 biturbo ibrido del prototipo, mentre la Valhalla sfrutterà un 4.0 V8 biturbo supportato da un’unità elettrica fatto in casa da Aston Martin e capace di sviluppare 950 CV.

Fotogallery: Aston Martin Valhalla