Lexus si prepara a grandi manovre sul fronte elettrico nei prossimi anni. Entro il 2030 il marchio premium di Toyota mira ad offrire solo modelli ad emissioni zero in Europa, Nord America e Cina. Si tratta di mercati in cui la Casa ha fatto registrare dati di vendita in crescita nel 2021 rispetto al 2020 per un complessivo +6% a livello globale (+2% in Europa).

Va da sé che nel prossimo futuro vedremo sempre più Lexus a batteria, a partire dalla RZ, un SUV medio fortemente legato alla Toyota bZ4x e alla Subaru Solterra che sarà svelato questa primavera.

Ha uno stile tutto suo

Le nuove immagini teaser della Lexus RZ consentono di capire meglio le forme del SUV. Sviluppato sulla piattaforma e-TNGA, la RZ si differenzia rispetto alle “cugine” Toyota e Subaru per un design complessivamente più pulito e ancora più filante. In particolare, il montante C completamente nero fa sembrare il tetto quasi “sospeso” sull’auto.

Lexus RZ 450e, i primi teaser del SUV elettrico

Inoltre, le diverse nervature sulla fiancata e i fari posteriori più sottili fanno apparire l’auto più lunga, anche se in termini di dimensioni non si dovrebbe allontanare molto dai 4,69 metri della Toyota.

Dell’abitacolo non si sa ancora nulla, ma è probabile che Lexus offra rivestimenti ancora più esclusivi. Non è chiaro se sulla RZ verrà confermato il volante a cloche e il doppio schermo per quadro strumenti e infotainment.

Più potente di bZ4x e Solterra?

Anche il powertrain resta un mistero. Lexus ha svelato la versione 450e della RZ, ma non sappiamo cosa si nasconda nel pianale. Ricordiamo che la Toyota bZ4x e la Subaru Solterra sfruttano una batteria da 71,4 kWh con un’autonomia massima di circa 450 km nel ciclo WLTP.

Lexus RZ 450e, i primi teaser del SUV elettrico

Le due elettriche si possono scegliere con la trazione anteriore e 204 CV o con quella integrale e 218 CV. È possibile che Lexus punti su valori di potenza più elevati per distanziarsi dai modelli da cui deriva. Non dovrebbero esserci modifiche sostanziali, invece, per le capacità di ricarica. Anche la RZ, quindi, dovrebbe supportare la ricarica rapida da 150 kW per fare l’80% di “pieno” in 30 minuti.

A primavera, comunque, scopriremo tutti i dettagli della seconda Lexus 100% a batteria dopo la UX.

Fotogallery: Lexus RZ 450e, i primi teaser del SUV elettrico