Le Jaguar F-Pace a 6 cilindri diventano ancora più sportive. La gamma del SUV inglese si rinnova con l’aggiunta delle varianti 300 e 400 Sport a diesel e benzina in formato mild hybrid per abbinare prestazioni elevate e uno stile total black.

Le due versioni sono già disponibili con prezzi di partenza di 91.970 euro per la 300 e 96.550 euro per la 400.

Sceglie il lato oscuro

Partendo dalle novità estetiche, le versioni Sport si distinguono grazie ai numerosi dettagli e inserti neri. In particolare, sulle F-Pace troviamo il Black Pack che include cerchi in lega 21” Gloss Black, i vetri oscurati e le barre del tetto in nero lucido. Tra gli optional troviamo i cerchi da 22” Style 1020 in nero lucido disponibili sia sulla 300 che sulla 400 Sport con finiture Satin Black o Gloss Silver.

Nove le tinte disponibili, tra cui sette colori metallizzati e le speciali Carpathian Grey e Charente Grey.

Jaguar F-Pace 300 e 400 Sport

Nell’abitacolo, le versioni Sport sono arricchite dai sedili Performance in pelle Windsor, dai rivestimenti in tessuto scamosciato Ebony e dalle modanature in frassino Satin Charcoal. Inoltre, si può personalizzare la luce d’ambiente scegliendo tra le 30 diverse colorazioni del sistema Premium Cabin Lighting.

Jaguar F-Pace 300 e 400 Sport

Tra le novità tecnologiche, c’è l’aggiunta di serie di Amazon Alexa. Integrato nell’infotainment Jaguar Pivi Pro, tramite l’assistente vocale si possono gestire la navigazione, la riproduzione multimediale, le telefonate e l’interazione coi dispositivi compatibili. Chi possiede già una F-Pace con Pivi Pro, comunque, può avere Alexa a bordo della propria auto tramite un aggiornamento SOTA (software-over-the-air).

Sei cilindri con “l’aiuto” elettrico

Le F-Pace 300 e 400 Sport sono spinte da motori mild hybrid con BiSG (Belt integrated Starter Generator) che recupera l’energia in fase di rallentamento e frenata e la restituisce in fase di accelerazione. La versione 300 utilizza un propulsore sei cilindri diesel Ingenium da 300 CV e 650 Nm di coppia e scatta da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi, oltre a raggiungere i 230 km/h di velocità massima.

La 400 Sport, invece, impiega un 3 litri benzina sei cilindri Ingenium da 400 CV e 550 Nm. Per questa Jaguar, l’accelerazione 0-100 km/h è di 5,4 secondi, mentre la velocità massima è di 250 km/h.

Ricordiamo che nella gamma della F-Pace restano disponibili l’ibrida plug-in P400e da 404 CV (53 km in modalità elettrica), le mild hybrid 4 cilindri benzina e diesel (tra 163 e 250 CV) e la scatenata 5 litri V8 da 550 CV.

Fotogallery: Jaguar F-Pace 300 e 400 Sport