Bentley partecipa al Goodwood Festival of Speed (in programma dal 23 al 26 giugno) ​​con una nuova Continental GT di Mulliner che si posiziona direttamente in cima alla gamma, combinando le specifiche Azure e Speed ​​in un unico pacchetto Mulliner. Sotto il cofano c'è il W12 biturbo da 6 litri Bentley che i tecnici di Crewe hanno rivisto aumentando la potenza di 24 CV rispetto all’unità di serie.

Questo significa poter contare su 659 CV e 900 Nm di coppia massima. La Bentley Continental GT Mulliner scatta quindi da zero a 100 km/h in 3,6 secondi e arriva alla velocità massima di 335 km/h. Il nuovo modello Mulliner dispone anche di sterzo elettrico integrale, per manovrepiù agili, e di un differenziale elettronico a slittamento limitato.

Tocchi visivi unici

La nuova Continental GT Mulliner si distingue dal resto della gamma per piccoli dettagli. Davanti troviamo la griglia a matrice "Double Diamond", con lo stesso design argento e nero ripreso dalle prese d'aria del parafango anteriore.

goodwood-festival-of-speed

Vedi tutte le notizie su Goodwood Festival of Speed

Bentley Continental GT Mulliner

Le calotte degli specchietti sono rifinite in argento satinato o nero e le soglie esterne sono illuminate. La Continental indossa anche esclusivi cerchi da 22 pollici con badge autolivellanti.

Ambiente sempre esclusivo

A bordo Bentley offre otto combinazioni di ambiente, ciascuno basato sull'abbinamento di tre colori precisi già selezionati.

Bentley Continental GT Mulliner

I clienti possono inoltre scegliere tra 88 diverse impiallacciature di legno e, sempre parlando di esclusività, è bene ricordare che la speciale trapuntatura "Diamond in Diamond" di Bentley - di solito un optional di personalizzazione per i modelli Continental e Continental GT - richiede un lavoro di ricamo lungo 18 mesi con un'apposita macchina da cucire, costruita per l'occasione.

Fotogallery: Foto - Bentley Continental GT Mulliner