La prima Mercedes-AMG One è in consegna. A distanza di oltre cinque anni dalla presentazione del primo prototipo, l’esemplare di serie numero uno della Casa di Stoccarda è stato finalmente completato.

Difficile sapere con esattezza chi sarà il primo fortunato a mettere le mani sulla detentrice dei record al Nurburgring, ad Hockenheim e al Red Bull Ring, ma tanti indizi portato a un pilota di Formula 1.

I primi collezionisti

Anche se non sappiamo con esattezza chi sarà il primissimo proprietario, nell’elenco degli ordini dei 275 esemplari compaiono VIP e personalità di spicco. Secondo The Sun, l’AMG One è stata ordinata da Nico Rosberg e David Coulthard e dal collezionista Manny Khoshbin. Tra i papabili acquirenti ci sono anche l’attore Mark Wahlberg e il tennista Ion Tiriac, ma è ragionevole pensare che uno dei primi possessori sarà Lewis Hamilton.

La prima Mercedes AMG One

La prima Mercedes-AMG One

L’AMG One è nata proprio dalla monoposto W07 Hybrid del 2016 guidata dallo stesso Hamilton e il sette volte campione del mondo è stato coinvolto attivamente in tutte le fasi dello sviluppo. Inoltre, pare che Lewis abbia ordinato un altro esemplare per regalarlo a suo padre Anthony.

Nata per correre

Prodotta nello stabilimento AMG di Coventry, nel Regno Unito, la Mercedes è spinta da un 1.6 V6 e quattro motori elettrici per 1.063 CV totali e uno scatto 0-100 km/h di 2,9 secondi.

Mercedes-AMG One (2022)

Mercedes-AMG One

Derivato dalla Formula 1, il motore è stato una delle principali cause dei ritardi nello sviluppo dell’AMG One. Gli ingegneri, infatti, hanno dovuto fare gli straordinari per adattare all’uso stradale il powertrain, col regime di rotazione che è passato da 18.000 giri a 11.000 giri.

Alle sei modalità di guida sono abbinate varie risposte di motore e sospensioni e una diversa configurazione aerodinamica. Insomma, l’AMG One è davvero l’anello di congiunzione tra le supercar e le Formula 1 e scopriremo presto chi è stato il primo fortunato a sborsare almeno 3 milioni di euro.

Fotogallery: La prima Mercedes-AMG One