Il nome EQA è stato presentato per la prima volta da Mercedes nel 2017, su un concept unico nel suo genere. Si trattava di una berlina elettrica di medie dimensioni, basata sull'allora attuale generazione di CLA ma con diverse modifiche estetiche. Pochi anni più tardi, però, la casa della stella aveva deciso di riproporre lo stesso nome per il piccolo crossover elettrico attualmente in vendita, basato sulla GLA.

Voci vicine all'azienda ma non ufficiali e non confermate hanno anticipato che nei prossimi anni potrebbe arrivare sul mercato una nuova auto con lo stesso nome ma con una carrozzeria fedele a quella del primo esercizio di stile. A tal proposito, recentemente un prototipo è stato avvistato durante alcuni test su strada ed ecco i primi dettagli.

Nuova in tutto

La prossima generazione di Mercedes EQA, come anticipato, potrebbe dunque essere una berlina elettrica basata sulla CLA. Un primo prototipo ancora pesantemente camuffato, infatti, è stato avvistato pochi giorni fa sulle strade tedesche, con ancora diverse componenti "provvisorie".

Come potete vedere nelle foto e nel video a fondo pagina, come i modelli Mercedes più grandi e costosi, l'auto avvistata sembrerebbe essere dotata di maniglie delle porte a filo carrozzeria per migliorare i flussi d'aria, insieme a tutta una serie di dotazioni tecniche utili ad aumentare l'efficienza - come la griglia frontale totalmente chiusa.

Nuova Mercedes EQA, le foto spia sulla neve

Nuova Mercedes EQA, le foto spia sulla neve

Nuova Mercedes EQA, le foto spia sulla neve

Nuova Mercedes EQA, le foto spia sulla neve

Nuova Mercedes EQA, le foto spia sulla neve

Nuova Mercedes EQA, le foto spia sulla neve

A riguardo, tuttavia, possiamo ancora trarre ben poche conclusioni, perché questo prototipo fotografato è ben lungi dall'essere il prodotto finale che i clienti potranno acquistare tra circa due anni.

Piattaforma comune

Qualcosa di più certo, invece, riguarda l'architettura su cui sarà sviluppata questa nuova auto. La piccola berlina elettrica della Stella, infatti, sarà basata sulla prossima piattaforma MMA di Mercedes, sviluppata principalmente per le auto elettriche.

La nuova berlina farà parte di una nuova sottogamma della casa denominata "Entry Luxury", rispetto alla quale il CEO di Mercedes, Ola Kallenius, ha dichiarato ad Automotive News Europe che potremmo avere un'anteprima ufficiale entro la fine dell'anno.

Il video integrale