Con la minaccia di temporali per la maggior parte della giornata di sabato 15 luglio e una velocità del vento prossima agli 80 km/h, i cancelli di Goodwood sono rimasti chiusi. E questo dopo che venerdì migliaia di visitatori sono stati costretti a stare sotto gli ombrelli e nei gazebo a causa della pioggia che ha bagnato l'evento di hill climb nell'anno del suo30° anniversario.

Prima della cancellazione, il maltempo aveva già causato diverse modifiche al programma, come l'annullamento dell'esibizione delle Red Arrows (il Gruppo acrobatico della Royal Air Force).

La decisione sofferta non ha precedenti in trent'anni di storia del festival ed è stata presa per garantire l'ordine pubblico oltre che sicurezza dei partecipanti.

È con profondo rammarico che abbiamo deciso che il Goodwood Festival of Speed non si svolgerà domani (sabato 15 luglio 2023)" - si legge in un comunicato.

Dopo aver consultato meteorologi, esperti di salute e sicurezza e altre importanti parti interessate, abbiamo preso la decisione di chiudere il sito dell'evento a causa di un forte allarme vento nell'area di Goodwood.

La sicurezza sul posto è la nostra massima priorità e i forti venti previsti metteranno a serio rischio le varie strutture temporanee del sito. Chiediamo gentilmente di non recarsi a Goodwood e di non tentare di accedere al sito.

Questa decisione non è stata presa a cuor leggero e Sua Grazia, il Duca di Richmond, insieme a tutto il team del Festival of Speed, è profondamente rattristato dal fatto che sabato non si svolgerà l'evento per la prima volta nella sua storia trentennale.

L'evento riprenderà come previsto domenica.

Nei due giorni di gara finora trascorsi, i fan hanno assistito alla salita di una grande varietà di auto, dalle classiche macchine da strada e da pista ai moderni esemplari di Formula 1, MotoGP, Campionato del Mondo Rally e Campionato del Mondo Endurance.

Tractor pulls a Porsche 919 at Goodwood Festival of Speed 2023

Un trattore Porsche traina la 919

Lotus stand at Goodwood Festival of Speed 2023
Tutte le Porsche al Goodwood Festival of Speed

Lando Norris, Mika Hakkinen e Sebastian Vettel avrebbero dovuto fare la loro comparsa sabato. Questi ultimi due dovrebbero tornare domenica, mentre Norris lascerà il posto a Oscar Piastri.

Mick Schumacher ha partecipato a entrambe le giornate, guidando la Mercedes W02 F1 del padre Michael e indossando l'iconico casco scarlatto.