Avevano fatto molto discutere. Anzi. Erano diventate un elemento centrale del Salone di Monaco 2023, almeno dal punto di vista della risonanza sui media internazionali.

Le dichiarazioni sul futuro di Seat (che nell'organigramma Volkswagen è "sotto" il brand  VW, con Cupra e Skoda) rilasciate alla rivista inglese Autocar da Thomas Schäfer, membro del Board di Volkswagen Group, ceo di Volkswagen Passenger Cars e Head of Brand Group Core, hanno sollevato il classico polverone, dal momento che si era potuto intendere uno stop nel tempo della produzione di automobili da parte della Casa spagnola.

Restyling SEAT Ibiza 2021

Restyling SEAT Ibiza 2021

Schäfer, spiegando che "Seat è più forte che mai" e che "il marchio sta pianificando di aggiornare Ibiza, Arona e Leon per offrire vetture super-efficienti" a combustione interna, ha precisato il suo pensiero ieri nella tarda serata, per rettificare quelle che a suo giudizio sono state delle "inaccurate" ricostruzioni di alcuni media (tra cui Moto1.com). Ecco di seguito la traduzione del post del ceo Volkswagen su LinkedIn: 

I primi giorni dell'#IAA Mobility hanno dimostrato la forza del Brand Group Core. Insieme, stiamo realizzando la nostra visione: la migliore tecnologia dei marchi più desiderabili a costi competitivi. E SEAT,SA e CUPRA incarnano questi valori.

Nonostante le notizie inesatte riportate da alcuni media, il marchio #SEAT è più forte che mai. La domanda di SEAT rimane a livelli molto elevati e le vendite di quest'anno sono cresciute del 18%, raggiungendo quasi 200.000 vetture vendute. Gli ordini dei clienti per i modelli principali SEAT Ibiza, Arona e Leon sono a livelli record. Allo stesso tempo, il marchio sta pianificando di aggiornare questi tre modelli per continuare a offrire vetture ICE super-efficienti e anche PHEV con la fortunata Leon.

Nel lungo periodo, c'è un'eccellente opportunità per SEAT di offrire nuove forme di mobilità di cui i giovani hanno bisogno, come la condivisione, gli abbonamenti e la micromobilità, in cui abbiamo già molta esperienza con SEAT MÓ.

Inoltre, l'azienda sta lavorando alla trasformazione degli stabilimenti di Zona Franca per trasformarli in un polo di economia circolare SEAT. Un'iniziativa che va a vantaggio dell'ambiente e che garantisce anche un piano industriale per il primo stabilimento dell'azienda.

Seat Leon

Seat Leon

Schäfer ha poi parlato del ruolo di Cupra, sottolineando il successo del marchio circa cinque anni fa:

E cos'altro possiamo dire della #CUPRA? Il marchio sfidante non convenzionale si sta sviluppando in modo vertiginoso: in 5 anni CUPRA ha venduto la ragguardevole cifra di 400.000 auto e continua a crescere in modo esponenziale. Quest'anno sono già state consegnate circa 150.000 CUPRA in tutto il mondo, con una crescita del 60% su base annua, che ne fa uno dei marchi automobilistici con la crescita più rapida in Europa. I prodotti producono sempre un grande sorriso sul volto dei clienti e l'intero marchio è perfettamente posizionato. E la CUPRA DarkRebel, progettata dai fan, ha dimostrato all'IAA di Monaco che vale la pena uscire dai sentieri battuti.

Tutti questi risultati sono il motivo per cui Wayne è stato premiato come CEO dell'anno della divisione auto agli Eurostar Awards 2023, in una cerimonia che si è svolta a Monaco durante l'IAA. Meritatissimo, Wayne! Una grande motivazione per te, per tutta la Cupra Tribe e per il team SEAT.