La Fiat Panda elettrica si farà. Arriverà nel 2024 e avrà carrozzeria da crossover. Intanto però c'è un'altra Panda che anticipa i tempi con motorizzazione "alla spina" e assetto rialzato. È firmata Geely e si chiama Panda Knight. 

Un chiaro riferimento alla bestseller italiana che però non ha nulla a che fare con lei. Dimensioni, tecnologia, stile: è tutto diverso. Anche il mercato di riferimento: la Panda Knight infatti ha iniziato la propria commercializzazione in Cina nel corso del weekend con un prezzo di partenza fissato a 53.900 Yuan, pari a poco più di 7.000 euro al cambio attuale.

Piccola. Anzi piccolissima

Lunga 3,14 metri, 7 cm in più rispetto alla Panda Mini dalla quale deriva, la Panda Knight è largha 1,56 e alta 1,65 con un passo di poco superiore ai 2 metri. Una mini citycar con forme molto semplici, frontale e posteriore praticamente verticali al terreno e un look da fuoristrada fatto da cerchi in lega specifici (da 14"), portapacchi sul tetto, passaruota in plastica nera e scaletta sulla fiancata sinistra.

Geely Panda Knight

Gli interni sono all'insegna della razionalità e dello sfruttamento del - poco - spazio., con appena 800 litri di capacità massima del bagagliaio. La natura elettrica della Panda Knight permette infatti di avere pavimento piatto e tunnel centrale ridotto al minimo. Non manca però la tecnologia con strumentazione digitale da 9,2" e monitor touch centrale da 8" per gestire il sistema di infotainment. 

Geely Panda Knight

Senza esagerare

Disponibile unicamente a trazione posteriore la Geely Panda Knight monta un pacco batterie al litio ferro fosfato da 17,03 kWh per un'autonomia dichiarata (calcolata secondo il permissivo standard cinese) di 200 km. Il motore è un sincrono a magneti permanenti da 30 kW (41 CV) e 110 Nm con un'efficienza energetica del 96,5%. Per quanto riguarda la ricarica la Panda Knight accetta fino a 22 kW.

Geely Panda Knight
Geely Panda Knight

Ancora non si sa se e quando la Panda elettrica cinese arriverà in Italia e se farà quindi parte della prossima "infornata" di modelli orientali pronti a debuttare nel nostro mercato.

Fotogallery: Geely Panda Knight