Il 2024 segnerà l'arrivo del restyling della Volkswagen Golf. Un appuntamento storico per la compatta tedesca: sarà infatti il suo ultimo aggiornamento, poi arriverà l'elettrico e per lei si aprirà un nuovo capitolo della propria storia. Su cosa si concentrerà il restyling lo sappiamo solo grazie alle foto spia, che oggi ci mostrano la nuova Volkswagen Golf Variant, versione station wagon della bestseller di Wolfsburg.

Un rinnovamento leggero che seguirà - sia a livello stilistico sia per quanto riguarda la data di debutto - quello della 5 porte, con frontale aggiornato e un focus maggiore su interni e tecnologia. Ma andiamo con ordine.

Lo sguardo

Le camuffature sono decisamente leggere e permettono di notare le principali novità della Volkswagen Golf Variant 2024, a partire dai gruppi ottici ridisegnati, ancora più sottili che in passato. Esattamente come abbiamo visto nei mesi scorsi sulla Golf 5 porte.

Al posteriore - strano ma vero - la station tedesca non segue le mode e rinuncia alla ormai classica striscia LED a unire le luci. Un aspetto più classico e conservativo che potrebbe però presentare una nuova firma luminosa.

Foto spia del lifting facciale della Volkswagen Golf Variant 2024

Volkswagen Golf Variant (2024), le foto spia

Più tecnologia 

Non ci sono foto spia degli interni della Volkswagen Golf Variant restyling ma a livello di spazio - sia in abitacolo sia in bagagliaio - non ci dovrebbero essere novità particolari. La capacità di carico rimarrà quindi compresa tra 611 e 1.642 litri.

A cambiare maggiormente sarà la plancia che, come visto negli scatti pubblicati qualche tempo fa con protagonista la Golf 5 porte, ci sarà un nuovo monitor centrale per gestire il rinnovato sistema di infotainment. Hardware e software ripresi dalla nuova Passat. Ci dovrebbero essere anche novità per materiali e assemblaggi, mai del tutto capaci di convincere i clienti dell'ottava generazione della Golf.

Volkswagen Golf restyling, le foto spia

Volkswgen Golf (2024), le foto spia degli interni

Per quanto riguarda i motori non ci saranno powertrain 100% elettrici, ma unità termiche o elettrificate (mild hybrid o plug-in), a ricalcare la gamma attuale, magari aggiungendo qualche cavallo e ottimizzando i consumi. Ci sarà anche la versione più sportiva R? È ancora presto per dirlo.

Fotogallery: Volkswagen Golf Variant 2024, le foto spia