Da A4 ad A5. La classica berlina media Audi manterrà il motore termico, ma per farlo dovrà cambiare numerazione adottando quella dispari, che nella nuova "gerarchia" interna del brand distingue i modelli con bielle e pistoni da quelli completamente elettrici.

L'A5 a tre volumi (che presumibilmente si chiamerà Sportback) è stata ripresa e fotografata più volte negli scorsi mesi, a dimostrazione che il lancio è sempre più vicino. Attesa entro il 2024, ecco come potrebbe essere.

Non perde la sportività

Il nostro render si basa proprio sugli esemplari avvistati di recente. Si nota subito come le proporzioni dell'A5 cambieranno poco rispetto al modello attuale, con la berlina che dovrebbe mantenere una lunghezza intorno ai 4,76 m e un'altezza di 1,43 m. Lo stile sarà sempre sportiveggiante, con una parte posteriore sfuggente per strizzare l'occhio alle coupé.

Nuova Audi A5 Sportback (2024), il render di Motor1.com

Nuova Audi A5 Sportback (2024), il render di Motor1.com

A cambiare sarà soprattutto lo stile anteriore, con la nuova calandra Singleframe esagonale posizionata sopra a un grande elemento trapezoidale per dare ulteriore slancio alla zona del frontale. I fari con tecnologia LED Matrix saranno più sottili e cattivi, mentre la linea di cintura dovrebbe essere un po' più alta per esaltare la muscolosità delle fiancate.

Il look aggressivo non dovrebbe compromettere l'abitabilità, con l'Audi che potrebbe regalare qualche centimetro in più per le gambe dei passeggeri posteriori e una decina di litri aggiuntivi per i bagagli. Senza dimenticare un aggiornamento completo alla tecnologia di bordo.

I possibili motori

Passando alle motorizzazioni, come detto, l'Audi A5 Sportback sarà termica, ma avrà comunque con un alto livello di elettrificazione. La gamma dovrebbe contare versioni a benzina e diesel, con le prime che, oltre a essere mild hybrid, dovrebbero diventare anche ibride plug-in. 

Nuova Audi A5 Sportback, le prime foto spia

Audi A5 Sportback, le foto spia

Attualmente, il listino è composto unicamente da varianti mild hybrid con potenze comprese tra 150 e 341 CV (quest'ultimo valore è raggiunto dalle S4 ed S5), a cui si aggiungo le RS 4 e RS 5 da 450 CV non elettrificate. Proprio queste ultime potrebbero ricevere un inedito powertrain ibrido plug-in, con potenze superiori a 500 CV e la possibilità di percorrere decine di km in elettrico.

Confermati il cambio automatico tiptronic a 8 rapporti e le versioni con trazione integrale quattro. 

Fotogallery: Nuova Audi A5 Sportback (2024), il render di Motor1.com