Meccanica e prestazioni sono "selvaggi" quanto l'aspetto esterno?

Look più aggressivo e nuovi interventi sulla mappatura motore e sulla taratura della trasmissione rispetto al modello "normale, ma quanto si sentono queste differenze guidando la Lexus RC F Track EditionEcco la risposta dei nostri colleghi americani di Motor1.com, che l’hanno provata dove le restrizioni per il Coronavirus ancora lo permettono.

Com'è fuori

La Lexus RC F, da cui la Track Edition deriva, non è perfetta. Ha una trasmissione lenta, un bilanciamento sottosterzante e un peso a vuoto paragonabile ad alcune berline che devono confrontarsi con quanto offrono alternative come la BMW M4, la Mercedes-AMG C63 Coupé e l'Audi RS5. Ma è l’unica ad offrire un motore V8, rispetto ai 6 cilindri turbo delle rivali.

Fotogallery: Lexus RC F Track Edition, primo test drive su strada

La RC F è anche molto comoda, con uno degli interni più belli che si possano trovare. E per il 2020, lavorando sugli aspetti migliorabili di cui abbiamo parlato, Lexus ha progettato una versione pensata per la pista. O almeno questo è stato l’intento. Per prima cosa, la RC F Track Edition fa pensare alle Hot Wheels, perché attira l'attenzione ovunque si vada: cofano, tetto, splitter anteriore e ala posteriore in stile Fast-And-Furious sono in fibra di carbonio.

2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review

Dedicata a questa versione è anche la finitura “Nebulosa” opaca, che tra l’altro è anche estremamente difficile da pulire. Ma è anche per questo che piace a chi ama non passare inosservato. Tutto quel carbonio esposto (oltre a ruote alleggerite e freni carbo-ceramici) fa scendere la massa della Track Edition di 55 kg rispetto alla RC F 2020 più leggera, portando il peso a vuoto a un totale di 1.715 kg.

Questo rende la Track Edition leggera per gli standard Lexus, ma comunque relativamente pesante: la BMW M4 CS, ad esempio, pesa 1.642 kg e anche la Ford Mustang Shelby GT350 è più leggera, a quota 1.705 kg.

Com'è dentro

Le differenze visive tra RC F e Track Edition sono meno evidenti all'interno. L'abitacolo aggiornato è quasi invariato, a parte una trama in fibra di carbonio rossa sui pannelli delle porte, che indica il nuovo carattere della RC F. 

2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review

Non ci lamentiamo, però, perché RC F ha probabilmente uno degli interni più belli (anche se con qualche anno sulle spalle) della categoria. I sedili in pelle rossa della Track Edition con inserti in Alcantara sono sublimi; sono più morbidi che su qualsiasi altra concorrente, ma offrono comunque un sostegno fantastico. Il cruscotto ha una finitura in pelle nera più semplice, così come il 90% del volante (c'è un piccolo rivestimento rosso nella parte inferiore), e tutti i materiali sono di altissima qualità.

2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review

Non manca neppure, però, il “temuto” trackpad tipico di Lexus, ovvero un controller touch capacitivo dell’infotainment non molto facile da usare. Se non altro la Track Edition racchiude nel display da 10,3 pollici la connettività con Apple CarPlay. Ma non c'è ancora Android Auto.

Piacere di guida

Esternamente la Track Edition sembra più veloce, ma in realtà non lo è. Lo stesso 5.0 V8 da 472 CV della RC F ha un picco di coppia più basso (2.800 giri/min contro 3.600 giri/min), che è il miglioramento più significativo rispetto ai 467 CV del modello pre-lifting. Ma la Track Edition continua a registrare un tempo nello 0-100 km/h di soli 0,2 secondi inferiore rispetto alla RC F standard. Tradotto: con il launch control attivato, la RC F Track Edition fa registrare meno di 4 secondi.

2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review
2020 Lexus RC F Track Edition: Review

Non è un valore da record per la categoria, ma in assoluto questa RC F è sicuramente veloce. Sul dritto va più forte di quanto non abbia mai fatto la versione base, anche grazie al rapporto di trasmissione finale migliorato: 3,13 contro 2,97. L'automatico ad otto rapporti è più veloce nelle cambiate - sebbene, ancora un po’ lento rispetto alle migliori trasmissioni - e il ruggito del 5.0 V8 è ancora più maestoso, passando attraverso uno scarico di titanio. Gran parte di quel suono, tuttavia, è artificiale, essendo incanalato negli altoparlanti dell'impianto audio.

2020 Lexus RC F Track Edition: Recensione

Il telaio irrigidito della Track Edition e il differenziale a slittamento limitato migliorano l’agilità del retrotreno, permettendogli di allargare il giusto la traiettoria in uscita di curva, dando più equilibrio alla macchina nel ridurre in parte il sottosterzo tipico della RC F. Le modifiche allo sterzo lo hanno reso più diretto e veloce, mentre al posto degli pneumatici Michelin Pilot 4S ereditati dal modello “base” - che di per sé sono ottime gomme - ci starebbero proprio bene i fratelli maggiori Sport Cup 2S, per dare ancora più grip a questa Lexus quando ci si dà dentro.

Comfort

Durante il test non siamo comunque stati in pista, abbiamo trascorso tutto il nostro tempo con la RC F Track Edition su strada, senza quindi la possibilità di giudicarla al 100% del suo potenziale. Si guadagna dunque sicuramente qualcosa in termini di prestazioni, senza perdere la sfruttabilità della RC F nell’utilizzo quotidiano. Anche la Track Edition è una macchina davvero comoda, molto silenziosa e, nelle modalità di guida Eco e Normal, non più aggressiva di una normale RC F.

2020 Lexus RC F Track Edition: Recensione

Quanto costa

Ci sono molte cose che ci sono piaciute della Lexus RC F Track Edition: è un po’ più sportiva della RC F standard, eppure è ancora silenziosa e sfruttabile e ha il look dell’auto dei sogni di ogni bambino. Ma non è facile da digerire un prezzo (negli USA) di 88.200 euro per un’auto sostanzialmente non più potente, ma solo leggermente più leggera della coupé di provenienza, che negli USA parte da poco più di 59.300 euro (in Italia da quasi 55.000 euro nella versione ibrida F Sport).

2020 Lexus RC F Track Edition: Recensione

Lexus punta insomma sull'esclusività: solo 50 esemplari di Track Edition arriveranno negli Stati Uniti, dove un’Audi RS5 Coupé costa l’equivalente di 67.000 euro, una Mercedes-AMG C63 S Coupé 71.600 euro e una BMW M4 CS 94.000 euro, al vertice di questa forbice di prezzi assieme appunto alla RC F Track Edition.

Fotogallery: Lexus RC F Track Edition, primo test drive su strada

2020 Lexus RC F Track Edition

Motore 5.0 V8
Potenza 472 CV / 535 Pound-Feet
Trasmissione automatico 8 rapporti
Trazione trazione posteriore
Accelerazione 0-100 km/h 4.0 sec
Velocità Massima 270 km/h
Consumi litri/100km: 14,7 città - 9,8 extraurb. - 11,7 combinato
Peso 1.715 kg
Capacità di carico 286 litri
Prezzo base 88.100 € - 96,650 $