Quanto cambia il prezzo, optional inclusi, tra una A3 entry level e una top di gamma?

La nuova Audi A3 Sportback è l’erede di una delle auto più desiderate sul mercato. Ed è anche una delle novità più recenti che abbiamo potuto osservare meglio da vicino prima del periodo di confinamento imposto dal Coronavirus. Ma ora, nel #ComeConfigurarla, ragioniamo anche su prezzi e optional di questa cugina nobile della Volkswagen Golf 8.

La gamma

L'Audi A3 Sportback è un modello completamente nuovo basato su un’evoluzione della piattaforma telaistica MQB del Gruppo Volkswagen, la stessa della Golf 8. Rispetto agli esterni, a cambiare di più rispetto al passato è l’abitacolo, mentre i motori al momento disponibili sono il 4 cilindri 1.5 turbo benzina da 150 CV e il 4 cilindri turbo diesel 2.0 da 116 o 150 CV.

Nuova Audi A3 Sportback, Come Configurarla

I cambi disponibili sono due, manuale a 6 marce e automatico doppia-frizione a 7 rapporti DSG, mentre la scelta tra gli allestimenti è fra 4 livelli: “base”, Business, Business Advanced, S Line edition. Ed è fra questa versione e la entry level che si può fare un confronto.

Nuova Audi A3 Sportback, Come Configurarla

Gli optional

Sul modello uscente di A3 Sportback, molti clienti hanno scelto - fra i motori disponibili - il 2.0 TDI da 150 CV, spesso abbinato al cambio a doppia frizione. E anche su questa nuova generazione della 5 porte Audi, è una configurazione che soprattutto per la coppia e l’erogazione delle prestazioni continua ad attrarre parecchi potenziali clienti.

Nuova Audi A3 Sportback, Come Configurarla

Partendo dal primo livello di allestimento, meglio passare dai cerchi di serie da 16” a ruote da 17”, cosa che permette di fare a meno degli ammortizzatori elettronici garantendo già di per sé un bell’equilibrio tra comfort e guidabilità.

Nuova Audi A3 Sportback, Come Configurarla

Tra gli accessori da scegliere anche i fari a matrice di Led, gli airbag laterali posteriori, la telecamera di retromarcia e il climatizzatore automatico. Rinunciando invece, ad esempio, a un upgrade dell’impianto audio della Bang & Olufsen, così come ai rivestimenti in pelle e anche alla denominazione del modello (che è senza sovrapprezzo) visto che la sigla 35 TDI sul cofano posteriore può non piacere a tutti.

Il prezzo finale

Nella nostra configurazione, un’Audi A3 Sportback 2.0 TDI 150 CV S tronic arriva a sfiorare i 47.000 euro, partendo da circa 36.000 euro. A conferma, dunque, della “politica” di “prezzo-equipaggiamento-accessori” tipica dei marchi premium tedeschi, per cui va prevista un’integrazione importante della dotazione di serie. A prescindere dagli allestimenti, come nel confronto fatto nel video con la versione S Line edition.

Audi A3 Sportback 2.0 TDI S tronic Audi A3 Sportback S Line edition 2.0 TDI S tronic
35.200 €
40.900 €

OPTIONAL

  • Vernice metallizzata
  • Cerchi in lega da 17''
  • Matrix LED
  • Climatizzatore automatico bizona
  • Cruise control adattivo
  • Virtual cockpit
  • Airbag laterali posteriori
  • Assistente al cambio di corsia
  • Sedili sportivi
  • Sedile elettrico e riscaldabile
  • Infotainment MMI Plus
  • Retrocamera 
  • Attacchi Isofix per il sedile del passeggero anteriore

OPTIONAL

  • Vernice metallizzata
  • Cerchi in lega da 18"
  • Ammortizzatori elettronici
  • Matrix LED
  • Interni S Line
  • Cruise control adattivo
  • Virtual cockpit
  • Airbag laterali posteriori
  • Assistente al cambio di corsia
  • Sedile elettrico e riscaldabile
  • Retrocamera 
  • Attacchi Isofix per il sedile del passeggero anteriore

 

 46.900 €

49.200 €

Scarica il PDF della configurazione

Scarica il PDF della configurazione

Le alternative

Dopo un confronto fra Audi A3 Sportback in allestimenti diversi, per farsi un’idea più completa della configurazione va fatto un parallelo con le concorrenti. E le rivali naturali di questa tedesca sono la BMW Serie 1 e la Mercedes Classe A. La bavarese, con il nuovo modello, è passato dalla trazione posteriore alla trazione anteriore, senza avere l’impostazione moderna degli interni “digitali” dell’alternativa di Stoccarda.

Fotogallery: Nuova Audi A3 Sportback, Come Configurarla