Dettagli scuri e finiture opache o lucide per i SUV in edizione speciale. In vendita entro fine anno

La Jeep Renegade sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico e non perde occasione per rilanciare la sua offerta di allestimenti con la serie speciale "Night Eagle" esposta al Salone di Francoforte assieme alla Cherokee dallo stesso nome. Entrambi i modelli del marchio americano esibiscono finiture scure ed elementi opachi che ne rendono ancora più originale l'immagine da SUV-crossover-fuoristrada adatti alla vita cittadina, ma anche all'offroad più estremo. Jeep fa sapere che sia la Renegade che la Cherokee "Night Eagle" saranno prodotte in numero limitato e verranno commercializzate entro la fine del 2015.


Jeep Renegade "Night Eagle", nero e grigio opaco


L'edizione speciale Jeep Renegade "Night Eagle" è basata sull'allestimento Longitude e si riconosce facilmente per la finitura in grigio satinato di mascherina anteriore, cornici dei fendinebbia, logo Jeep e barre sul tetto, ma anche per i cerchi in lega neri da 17" e il badge Night Eagle sul portellone. La carrozzeria può invece essere scelta nell'inedita livrea opaca Volcano Sand che va ad aggiungersi ai colori Carbon Black, Alpine White, Glacier Silver e Solar Yellow. A seconda dei mercati la nuova Jeep Renegade "Night Eagle" può essere ordinata con i motori 2.0 Multijet da 120 CV o 140 CV, 1.6 Multijet da 120 CV e il 1.4 MultiAir da 140 CV.


Jeep Cherokee "Night Eagle" punta sul nero lucido


Altrettanto "minacciosa" e "oscura" è la nuova Jeep Cherokee "Night Eagle" che punta però sui dettagli in nero lucido: griglia frontale, scritte esterne, barre sul tetto e cerchi in lega da 18" brillano infatti di finitura lucida e nera. A questo si aggiungono i vetri posteriori e il lunotto oscurati, oltre al logo specifico. I colori disponibili per la Cherokee "Night Eagle" sono Black, White, Billet Silver e Granite Crystal, mentre la dotazione di serie include sistema Uconnect con schermo da 8,4" e navigatore, climatizzatore bi-zona, volante in pelle, portellone elettrico, sensori di parcheggio posteriori e impianto audio con 9 altoparlanti e subwoofer. L'unico motore della Night Eagle è il 2.2 MultiJet II con 185 o 200 CV abbinato alla trazione integrale Active Drive I 4x4.

Salone di Francoforte, Jeep Renegade e Cherokee "Night Eagle"

Foto di: Fabio Gemelli