Fino al 28 febbraio, la roadster giapponese viene proposta con 2.000 euro di sconto, da 25.500 a 23.500 euro

“Extra included days”: così si chiama la promozione della Mazda MX-5, valida fino al 28 febbraio 2018, solo per vetture in stock e presso i concessionari aderenti all'iniziativa. Per la precisione, parliamo della 1.5 131 CV Evolve - Soft Top, dotata fra l’altro di cerchi in lega da 16”, fari diurni, anabbaglianti e abbaglianti con tecnologia LED, volante multifunzione rivestito in pelle, radio Mp3, 2xUsb, Aux con 6 altoparlanti, MZD Connect con Navigatore satellitare integrato, display a colori da 7'' e Bluetooth, climatizzatore, Cruise Control. La roadster giapponese è in vendita con 2.000 euro di sconto: 23.500 euro anziché 25.500 euro.


Vantaggi


Con la promozione della Mazda MX-5 1.5 131 CV Evolve - Soft Top, la vettura si può comprare in contanti (volendo, ovviamente, con un finanziamento concesso da un istituto di credito qualsiasi). In alternativa, si può acquistarla versando un anticipo di 10.750 euro e il resto lo si paga dopo 2 anni grazie a Mazda Get&Drive (TAN 0%, TAEG 0,13%). Ricapitolando, per questo finanziamento (soggetto ad approvazione di Santander Consumer Bank), il sito della Casa propone uno schema molto chiaro: prezzo di listino 25.500 euro; prezzo promo 23.500 euro; anticipo di 10.750 euro; Valore Futuro Garantito di 12.750 euro. Significa che, dopo 2 anni, il cliente può versare la maxirata e tenere l’auto, oppure darla in permuta per un’altra della Casa, o restituirla. Ottime anche le indicazioni fornite dal sito: chilometraggio annuale 20.000 km; eccedenza chilometrica 0,1 euro per km. Ossia: se, dopo 2 anni, si restituisce la macchina, ed è stato sforato il chilometraggio annuale di 20.000 km (che fanno 40.000 km nel biennio), per ogni km in più percorso la penale è di 0,1 euro.


Svantaggi


A voler fare i pignoli, il sito della Casa, quando indica il Valore Futuro Garantito, spiega: “Salvo condizioni e limitazioni indicate da contratto”. Al di là della percorrenza chilometrica, altri cavilli non vengono elencati. Per conoscerli, il cliente deve per forza recarsi in concessionaria. È ipotizzabile che incidano le condizioni della carrozzeria, degli interni, degli pneumatici, fra l’altro. Lo si rammenti: è il venditore a valutare il valore della macchina alla restituzione.

Nuova Mazda MX-5, piccola e leggera come la prima

Foto di: Fabio Gemelli