Una versione speciale celebra il compleanno della Jolly Spiaggina, nata nel 1958

Dal 2007 il 4 luglio in casa Fiat è il giorno della 500. Esattamente 11 anni fa infatti veniva presentata la nuova generazione della piccola torinese, bestseller del Lingotto che oggi viene presentata in una nuova edizione speciale (la numero 30) chiamata Fiat 500 “Spiaggina '58”. Una special che già nel nome omaggia la mitica Jolly Spiaggina, modello nata nel 1958 e firmato Ghia, caratterizzata da un look tutto particolare, presentata tra le mura della sede di Garage Italia Custom, l'hub creativo fondato da Lapo Elkann.

In ricordo di "Volare" 

Basata sulla versione cabrio la Fiat 500 “Spiaggina ‘58” è caratterizzata esternamente da una livrea in “Azzurro Volare”, tinta speciale creata per omaggiare un’altra importante nata del 1958: “Nel blu dipinto di blu” (Volare) di Domenico Modugno, cantata per la prima volta 60 anni fa cantò per la prima volta, al Festival di San Remo. A percorrere longitudinalmente la carrozzeria c’è una sottile linea bianca, stesso colore scelto per i cerchi in lega da 16” con design vintage. Completano l’opera la capote beige, i gusci cromati degli specchietti retrovisori e il badge “Spiaggina ‘58” sul posteriore.

Fiat 500
Fiat 500

 La special full optional

In abitacolo torna la speciale tinta della carrozzeria, a caratterizzare la plancia e i montanti, mentre i sedili sono rivestiti in tessuto bicolore grigio e avorio. Richiami al passato che lasciano però spazio alla tecnologia del sistema di infotainment Uconnect con monitor touch da 7”, compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay, che integra radio DAB e navigatore satellitare TomTom. Per la Fiat 500 "Spiaggina '58", che verrà commercializzata in appena 1.958 esemplari, è stato scelto il 1.2 benzina da 69 CV abbinato al cambio manuale 6 marce. 

Leggi anche: